Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/istat-ottobre-rallentano-prezzi-carrello-spesa-0d13b3f4-f9a7-47e3-95ee-8585d219ee11.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Istat, a ottobre rallentano prezzi carrello della spesa

I prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona rallentano da +1,5% a +1,0%, quindi al di sotto del livello dell'inflazione generale

Condividi
A ottobre l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, registra una variazione nulla su base mensile e un aumento dell'1,6% su base annua (da +1,4% di settembre). Lo rileva l'Istat. 

Si attenuano le tensioni sui prezzi dei prodotti di largo consumo: i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona (il cosiddetto 'carrello della spesa') rallentano da +1,5% a +1,0%, quindi al di sotto del livello dell'inflazione generale. Lo rileva l'Istat sulla base dei dati provvisori spiegando che l'aumento su base annua è dello 0,2%.

I prezzi dei prodotti ad alta frequenza d'acquisto passano da +2,3% a +2,1%, con una crescita più sostenuta di quella dell'indice generale dovuta soprattutto ai Beni energetici non regolamentati.
Condividi