Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/lodi-treno-travolge-auto-passaggio-livello-muore-donna-34-anni-7a5bb1b8-2e26-47f9-9aad-80e96eb0e39a.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Tra Maleo (Lodi) e Pizzighettone (Cremona)

Lodi, treno travolge auto al passaggio a livello: muore una donna di 34 anni

Rfi: "Sbarre perfettamente funzionanti". La procura di Lodi apre un'inchiesta

Condividi
La Procura di Lodi ha aperto un'inchiesta sulla morte della di 34enne che alla guida della sua Citroen è stata travolta da un treno regionale che da Milano era diretto a Mantova. L'indagine dovrà chiarire se vi sia stato un malfunzionamento dell'impianto del passaggio a livello. Rfi ha escluso guasti, i soccorritori hanno trovato le semi barriere alzate e integre

Un'automobilista di 34 anni è morta ieri investita dal treno regionale 2651 di Trenord Milano-Mantova all'altezza del passaggio a livello tra Maleo (Lodi) e Pizzighettone (Cremona). La donna  era originaria di Pizzighettone (Cremona), il paese dove abitava. Lavorava al supermercato Famila di Codogno (Lodi) e al momento della tragedia era al volante di una Citroen C1 rossa.

Rfi: "Sbarre perfettamente funzionanti"
I tecnici di Rfi (Rete ferroviaria italiana) hanno verificato che le sbarre del passaggio a livello "sono perfettamente funzionanti". Lo rende noto la stessa Rfi attraverso un portavoce.  E' in via di recupero anche la scatola nera del treno regionale Milano-Mantova, che potrebbe aiutare a capire l'esatta dinamica dell'incidente.

Il sindaco di Maleo, la seconda tragedia in due anni
"Si tratta della seconda tragedia in due anni a quel passaggio a livello". Così il sindaco di Maleo (Lodi), Dante Sguazzi, commenta la morte di Elisa Conzadori, la 34enne travolta da un treno questa mattina a Maleo. "Oggi -continua il sindaco - doveva essere una giornata di festa per tutti, non poteva succedere di peggio", ha detto. 

"Abitava nella nostra città vicino alla sua famiglia - aggiunge Luca Moggi, sindaco di Pizzighettone- Mi chiedo come possano ancora accadere cose simili nel 2020".   Il tratto tra Codogno e Cremona è ancora interrotto e Trenord, che non ha competenze sui passaggi a livello, ha allestito un servizio bus sostitutivo.
Condividi