Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/malaria-lorenzin-da-escludere-contagio-sofia-fuori-da-ospedale-2fbf19cf-4cc1-4554-9e53-5888077da347.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Per certezze si attende report finale

Bimba morta di malaria, Lorenzin: contagio avvenuto in ospedale

"Questo - ha aggiunto il ministro della Salute - mi sembra un conforto perché vuol dire che non abbiamo ceppi di zanzare che sono vettori malarici. Da un certo punto di vista siamo tutti più sicuri"

Condividi
Il caso di Sofia, la bimba morta di malaria agli Spedali Civili di Brescia. Dopo essere stata ricoverata all'ospedale di Trento, "avremo adesso il report finale. Ci sono state varie ricerche su questo, possiamo escludere che la malaria sia stata contratta in un contesto esterno all'ospedale". Si mantiene cauta il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, tornando sulla vicenda oggi a Milano a margine di un evento collaterale al G7 Salute.

Va attesa la fine dell'indagine, è la premessa. Ma parlando dell'ipotesi di un contagio avvenuto in ambiente ospedaliero, il ministro sottolinea che "questo sembra da un certo punto di vista confortante, perché vuol dire che non abbiamo ceppi di zanzare che sono vettore malarico. E da questo punto di vista siamo tutti più sicuri". In merito al caso, "le autorità competenti interverranno sull'ospedale di Trento nel modo più consono e appropriato possibile".
Condividi