Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/meteo-week-end-meno-bollente-ma-lunedi-nuova-fiammata-africana-c4edc7a0-8ebd-41b6-9eca-4a152c1c0cad.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Bollino rosso per quattro città

Meteo, week end meno bollente ma da lunedì nuova fiammata africana

In questa parte finale della settimana l’onda rovente si placherà leggermente anche sulle regioni meridionali dove, tuttavia, continuerà a fare molto caldo. Ma sarà una fase temporanea: già da lunedì, infatti, si profila un nuovo innalzamento delle temperature

Condividi
L’Italia è alle prese con la prima intensa ondata di calore della stagione: pesantemente coinvolte le regioni del Sud e la Sicilia dove gli effetti della massa d’aria bollente associata all’anticiclone nord africano hanno appena raggiunto il loro apice, con picchi di temperatura anche superiori a 40 gradi. Ai margini restano le aree alpine e il settore di Nordovest dove, infiltrazioni di aria più temperata e umida atlantica, mantengono il caldo più contenuto e l’atmosfera spesso instabile, favorevole allo sviluppo di forti temporali.

In questa parte finale della settimana - affermano i meteorologi di IconaMeteo.it - l’onda rovente si placherà leggermente anche sulle regioni meridionali dove, tuttavia, continuerà a fare molto caldo. Ma sarà una fase temporanea: già da lunedì, infatti, si profila una nuova fiammata africana con obiettivo ancora una volta soprattutto il Centrosud. Il caldo si intensificherà anche al Nord, ma senza essere coinvolto direttamente dalla lingua rovente e con la persistenza di una certa instabilità nel settore alpino.

Bollino rosso in 4 città
Massimo rischio afa, per 4 città del sud Italia (Campobasso, Catania, Palermo e Reggio Calabria). Questi centri urbani sono infatti gli unici, tra 27 considerati, contrassegnati con il bollino rosso del ministero della Salute, che indica il massimo livello di rischio per tutta la popolazione (e non solo, quindi, per le fasce della popolazione più fragili). Ma già domenica si registrano le prime avvisaglie di una nuova ondata di calore: oltre ai 4 bollini rossi, ci sono ben 10 città con il bollino arancione: Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Perugia, Rieti, Roma e Viterbo. Secondo le previsioni de 'iLMeteo.it' nel weekend le temperature si abbasseranno ma solo leggermente e provvisoriamente: da domenica, infatti, una nuova 'fiammata africana'. Una nuova rimonta dell'anticiclone africano, spiegano i meteorologi del sito, dovrebbe riportare le temperature a misurare valori quasi eccezionali per il periodo. Milano, Bologna, Firenze e Roma toccheranno i 35-36 gradi e ancora sopra i 40 gradi al Sud (specie in Sicilia e Puglia).


 
Condividi