Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/nuova-zelanda-papa-insensati-atti-di-violenza-mattarella-segnale-di-allarme-gravissimo-9625aff2-a723-4257-b881-232f3a251d29.html | rainews/live/ | true
MONDO

Messaggi di cordoglio da tutto il mondo

Nuova Zelanda. Papa: "Insensati atti di violenza". Mattarella: "Segnale di allarme gravissimo"

"Sono profondamente rattristata dagli spaventosi eventi di oggi a Christchurch", scrive la Regina in un messaggio al Governatore generale del Regno nel paese dell'Oceania diffuso da Buckingham Palace. La Merkel, via twitter, esprime "dolore per neozelandesi uccisi da odio razzista". Più dure le reazioni da Ankara, dove il premier Erdogan scrive dell'islamofobia come un cancro in crescita nelle società occidentali 

Condividi
Numerosi i messaggi di cordoglio e condanna per la strage in Nuova Zelanda, dove al momento, si contano 49 morti. Dure e ferme le parole pronunciate da Papa Francesco che parla "di insensati atti di violenza. Solidarietà a comunità musulmana". Il presidente americano, Donald Trump, ha condannato "l'orribile massacro" avvenuto in Nuova Zelanda.

Regina Elisabetta: "Sono rattristata dagli spaventosi eventi"
"Sono profondamente rattristata dagli spaventosi eventi di oggi a Christchurch", scrive la Regina in un messaggio al Governatore generale del Regno nel paese dell'Oceania diffuso da Buckingham Palace. "Il Principe Fiippo ed io inviamo le nostre condoglianze alle famiglie e agli amici di coloro che hanno perduto la vita. I miei pensieri e le mie preghiere sono con tutti i neozelandesi".

Merkel "esprime dolore". Erdogan: "Conseguenza dell'islamofobia" 
La Merkel, via twitter, esprime "dolore per neozelandesi uccisi da odio razzista". Più dure le reazioni da Ankara, dove il premier Erdogan scrive dell'islamofobia come un cancro in crescita nelle società occidentali e il suo portavoce, Ibrahim Kalin, rincara la dose parlando di fascismo-islamofobo. 

May: "Un nauseante atto di violenza"
"Un nauseante atto di violenza". Così la premier britannica Theresa May ha condannato l'attacco terroristico contro due moschee di Christchurch che ha causato almeno 49 morti. "A nome del Regno Unito - ha detto la May su Twitter - invio le mie più profonde condoglianze alla gente della Nuova Zelanda dopo gli orribili attacchi di Christchurch. I miei pensieri sono con tutte le persone colpite da questo nauseante atto di violenza".

Grande Imam di al-Azhar: "Aumentare gli sforzi a sostegno dei valori della tolleranza"
Il Grande Imam di al-Azhar, la massima autorità nel mondo musulmano sunnita, Sheikh Ahmed al-Tayeb, ha condannato gli attacchi contro due moschee in Nuova Zelanda e ha lanciato un appello a rafforzare i valori della tolleranza e della convivenza pacifica in Occidente. Il leader sunnita ha invitato i Paesi occidentali ad "aumentare gli sforzi a sostengo dei valori della tolleranza e della convivenza pacifica".  

Mattarella: "Segnale di allarme gravissimo"
"Quanto avvenuto in Nuova Zelanda questa mattina rappresenta un segnale di allarme gravissimo". Lo dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo alla inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Politecnica delle Marche nel cinquantenario della fondazione dell'ateneo.



Conte: "Sgomento per quanto accaduto". Cordoglio per le vittime"
Sgomento è stato espresso dal premier Giuseppe Conte in un tweet.

Salvini: "Assoluta condanna per gli infami assassini". Di Maio: "Cordoglio per vittime"
 "Assoluta condanna per gli infami assassini, preghiera per le vittime innocenti, compassione per quelli che è sempre colpa di Salvini'". Cosi' il ministro dell'Interno Matteo Salvini in una nota. "Il mio pensiero e il mio cordoglio per le 49 vittime di #Christchurch. L'Italia è vicina a tutte quelle famiglie che oggi hanno visto una persona cara andarsene o ferita per mano del terrorismo. Mi unisco al loro dolore". Lo scrive su Twitter il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio.

Trenta: "Vittime innocenti del terrorismo"
"Ci uniamo al dolore delle famiglie di quanti hanno perso la vita e dei feriti di #Christchurch. Vittime innocenti del terrorismo, vero male dei nostri tempi al quale continueremo a opporci con forza e determinazione", scrive Elisabetta Trenta sul profilo Twitter del ministero della Difesa italiano in relazione alla strage in Nuova Zelanda. 

Fico: "Atti di violenza inaudita"
"Lascia sgomenti il terribile attacco terroristico alle due moschee in Nuova Zelanda. Atti di violenza inaudita e di odio che vanno condannati fermamente. Tutta la mia vicinanza e quella della Camera dei deputati alle famiglie delle vittime e a tutta la comunita' neozelandese sconvolta in questo momento di profondo dolore". Lo dichiara il Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico.

Casellati: "Dramma che dovrebbe far riflettere il mondo intero"
"Una violenza inaccettabile - commenta il Presidente del Senato, Elisabetta Maria Alberti Casellati - E' un dramma che dovrebbe far riflettere il mondo intero. Bisogna estirpare con forza dalla nostra società i germi dell'odio, dell'intolleranza e del razzismo". 
Condividi