Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/omicidio-nel-leccese-uomo-ucciso-mentre-preleva-al-bancomat-50858228-f56a-441d-af57-4f13e03df4d3.html | rainews/live/ | true
ITALIA

E' successo a Lequile, in via San Pietro in Lama

Omicidio nel Leccese, uomo ucciso mentre preleva al bancomat. Fermato uno dei 2 presunti assassini

Ad aggredirlo sarebbero state due persone che lo hanno sorpreso di spalle. Fermato un sospettato. Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di sicurezza

Condividi
Un uomo di 69 anni, Giovanni Caramuscio, è stato ucciso poco prima della mezzanotte di ieri mentre prelevava contanti da uno sportello bancomat nel centro di Lequile, nel Leccese.

Ad aggredirlo sarebbero state due persone che lo hanno sorpreso di spalle mentre stava per utilizzare la tessera bancomat. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo avrebbe reagito e uno dei rapinatori ha sparato colpendolo con due colpi al torace. 

Uno dei due presunti aggressori è stato fermato: è un albanese 31enne. L'uomo è stato condotto in caserma dai carabinieri di Lecce e ora sottoposto a fermo di indiziato per l'omicidio in concorso. Gli investigatori sono ora sulle tracce del complice.

La vittima è un ex direttore di banca. La moglie, che lo stava aspettando in auto, avrebbe assistito all'aggressione. Sull'accaduto indagano i carabinieri. Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di sicurezza.   
Condividi