Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/parte-da-giovedi-sprimentazone-farmaco-contro-artrite-per-malati-coronavirus-9a6bdc36-a617-4c98-a208-07efebfbdd84.html | rainews/live/ | true
SALUTE

Ricerca

Coronavirus, Aifa: da giovedì la sperimentazione del farmaco anti-artrite

Lo annuncia ufficialmente il direttore Magrini: saranno coinvolti 330 pazienti

Condividi
"Al via giovedì un ampio studio di fase II su Tocilizumab per valutare rapidamente il possibile impatto del farmaco".

Lo dice il direttore generale dell'Aifa Nicola Magrini, in conferenza sul coronavirus. "Saranno coinvolti 330 pazienti, i dati preliminari sono promettenti", aggiunge.

Anticipazioni il giorno prima 
L'annuncio della sperimentazione era stato anticipato, e poi ridimensionato, lunedì all'Ansa da Vincenzo Montesarchio, infettivologo dell'ospedale Cotugno di Napoli che sta lavorando insieme a Paolo Ascierto, direttore dell'unità di immunologia clinica del Pascale, sull'effetto positivo del farmaco sulla polmonite indotta dal Coronavirus.

Paolo Ascierto, direttore dell'Unità di oncologia melanoma, immunoterapia oncologica e terapie innovative dell'Istituto tumori Irccs Fondazione Pascale di Napoli, che sta utilizzando questo farmaco anti-artrite reumatoide off label contro Covid-19, aveva intanto spiegato a Adnkronos Salute che "Sono stati 11 finora i pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco anti-artrite Tocilizumab. In base ai risultati che stiamo registrando permane un cauto ottimismo". 
Condividi