Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/sinner-anversa-atp-torino-finale-88f879b6-e6e9-4c04-8e39-0d2c552e5e41.html | rainews/live/ | true
SPORT

Belgio

Atp Anversa, Sinner conquista la finale

Battuto 6-2 6-2 il sudafricano Lloyd George Harris. Quella di domani sarà la quinta finale del 2021. L'azzurro resta in corsa per un posto alle Atp Finals di Torino

Condividi
Il tennista altoatesino Jannik Sinner, numero 13 del ranking mondiale, ha conquistato la finale del torneo di Anversa battendo per 6-2 6-2, in un'ora e 27 minuti di gioco, il sudafricano Lloyd George Harris (numero 32 al mondo). Il torneo Atp 250 ha un montepremi di 508.600 euro e si gioca sul veloce indoor della 'Lotto Arena'.

"Sono contento di essere in finale. Auguro a Harris di finire al meglio l'anno. Ringrazio il pubblico per la bella atmosfera. Mi piace giocare qui ad Anversa, spero in una grande partita anche domani. Qui è molto simile a Sofia dove ho vinto due volte il torneo e sempre qui due anni fa ho giocato la mia prima semifinale dell'Atp Tour. Mi muovo bene, comunque vada sono soddisfatto del mio livello di gioco", ha commentato Sinner. 

In finale incontrerà  l'argentino Schwartzman,seconda testa di serie, finalista nel 2016 e nel 2017, che ha battuto in semifinale il Next Gen statunitense Jenson Brooksby, n.70 del ranking proveniente dalle qualificazioni, in due set con il punteggio di 6-4, 6-0 in un'ora e 26' di gioco.

Quella di domani sarà la quinta finale del 2021, così l'azzurro resta in corsa per un posto alle Atp Finals di Torino. 

L'obiettivo del giovane è conquistare più punti possibili per poter prendere parte agli Atp Finals di Torino. "Torino ce l'ho nella testa ma la strada è ancora lunga. Dovrò giocare bene a Vienna e a Parigi ma non dipenderà solo da me", ha aggiunto.
Condividi