Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/soldato-israeliana-spara-al-palestinese-in-fuga-i-commilitoni-esultano-israele-gaza-58d6b280-9b9e-49ba-9332-d4485f68fb66.html | rainews/live/ | true
MONDO

Un video amatoriale

Cecchino israeliano spara al palestinese in fuga, i soldati esultano: "Wow!"

Il filmato che sta facendo il giro del mondo è stato girato a Gaza a dicembre, il Ministro della Difesa israeliano difende il soldato: “da medaglia”

 

Condividi
 

Sta facendo il giro dei social e dei siti di informazione di tutto il mondo il video amatoriale in cui si vede un cecchino dell’esercito israeliano colpire un palestinese disarmato nella Striscia di Gaza, tra le grida di giubilo dei suoi commilitoni. Le forze armate di Israele ne hanno confermato l’autenticità, aggiungendo che i fatti risalgono a mesi fa e non alle violenze degli ultimi giorni. L'uomo che si vede nelle immagini è stato ferito nei pressi di Kissufim il 22 dicembre scorso, ha fatto sapere Tsahal con un comunicato, riferendo che "dopo aver tentato di disperdere i rivoltosi, un colpo è stato tirato in direzione di un palestinese noto per essere il loro leader".

Nel video, quando il palestinese si accascia, si sentono le grida di giubilo dei soldati: "Wow, che video!", "qualcuno è stato colpito in testa", "un video leggendario", "è volato in aria", "andatevene, figli di p...". Il ministro della Difesa israeliano, Avigdor Lieberman, ha preso le distanze dall'ondata di critiche, celebrando il cecchino che spara, definito “da medaglia”. Lieberman ha inoltre ha dichiarato che il commilitone del cecchino che ha filmato l'incidente merita di essere degradato.
 
 
Condividi