Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/strasburgo-il-Cremlino-finanzia-campagne-anti-Ue-7d920702-3e33-4746-976f-ae5bba3d4e47.html | rainews/live/ | true
MONDO

Strasburgo: il Cremlino finanzia campagne anti-Ue

Risoluzione approvata oggi dal Parlamento europeo

Condividi
La pressione della propaganda sull'Unione europea da parte della Russia e di gruppi terroristi islamici "sta crescendo".

Lo dice una risoluzione approvata oggi dal Parlamento europeo. Si sottolinea che il Cremlino sta "finanziando partiti e altre organizzazioni all'interno dell'Ue" e condanna il sostegno russo a forze antieuropee.

La risoluzione cita media russi, come ad esempio l'agenzia di stampa Sputnik e l'emittente RT.

Putin: risoluzione Pe è 'degrado democrazia'
L'approvazione da parte del Parlamento Ue di una risoluzione per contrastare "la propaganda di paesi terzi", compresa ovviamente quella russa, "significa che siamo testimoni di un degrado politico della democrazia nei paesi occidentali": lo ha sostenuto il presidente russo Vladimir Putin, citato dalla Tass. "Spero davvero che prevalga il buon senso e che non si concretizzi nessuna restrizione", ha aggiunto Putin. Il presidente ha anche elogiato il lavoro dei giornalisti di Sputnik e RT, definendoli come "efficienti e di talento".
Condividi