Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/tv-addio-al-cabarettista-mario-santonastaso-celebre-il-duo-con-il-fratello-pippo-fd8c0e98-4cea-4182-80a8-8f1f3cefd4b1.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

Aveva 83 anni

Tv. Addio al cabarettista Mario Santonastaso, celebre il duo con il fratello Pippo

Insieme ai Gufi, Cochi e Renato, Enzo Jannacci, Felice Andreasi, i Santonastaso sono stati tra i precursori del cabaret, muovendo i primi passi al Derby Club di Milano

Condividi
E' morto a Bologna a 83 anni Mario Santonastaso, attore e musicista che con il fratello Pippo ha
dato vita a una coppia di comici e cabarettisti molto noti in tv soprattutto negli anni '70 e '80. Mario era chitarrista e 'spalla' negli sketch che sfruttavano la comicità fisica e mimica di Pippo.

L'esordio televisivo ed il successo arrivarono nel 1970 nel programma televisivo di Marcello Marchesi 'Ti piace la mia faccia?', cui seguirono 'Per un gradino in più e 'Chi è di scena?', sino a giungere ad una trasmissione tutta loro '(Uno + Uno = Duo)'. Nella seconda metà degli anni '70 e nel decennio successivo apparvero in vari spettacoli tv, tra cui l'edizione 1977-1978 di 'Domenica in' e il programma 'Gran Canal' di Corrado.

Mario Santonastaso iniziò la carriera negli anni '60 come chitarrista del gruppo beat 'I Ricercati'. Insieme ai Gufi, Cochi e Renato, Enzo Jannacci, Felice Andreasi, i Santonastaso sono stati tra i precursori del cabaret, muovendo i primi passi al Derby Club di Milano. A differenza di Pippo, Mario non ha avuto una carriera cinematografica, concentrandosi quasi unicamente sul teatro. 
Condividi