Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/twitter-introduce-funzione-super-follow-per-contenuti-extra-da-utenti-top-a-pagamento-01c879bb-d092-4b33-8d48-63eb49383340.html | rainews/live/ | true
TECH

Annuncio agli investitori

Twitter cambia le regole: con 'Super Follow' contenuti extra a pagamento

Newsletter, video e contenuti extra  degli utenti 'top level' saranno disponibili in abbonamento. A breve altre funzionalità, compresa Spaces, rivale di Clubhouse

Condividi
Twitter vuole andare oltre la pubblicità per trovare altri modi per monetizzare i contenuti, per se stesso ma anche per i suoi utenti più seguiti, siano aziende, celebrità o normali esseri umani.

Par farlo, ha annunciato, nel corso dell'ultima riunione con gli investitori, il lancio della funzione 'super follow' per contenuti a pagamento, che consentirà agli utenti 'top level' proporre contenuti extra in abbonamento come newsletter o video, nonché offerte e sconti riservati agli abbonati.

Gli utenti di Twitter e gli investitori dell'azienda da tempo chiedono alla piattaforma un modello basato su abbonamento, ritenuto vincente come dimostra il numero crescente di creators e influencer che utilizzano strumenti a pagamenti come Patreon, Substack e OnlyFans per monetizzare la loro popolarità online.
 
Gli abbonamenti consentirebbero inoltre a Twitter di ampliare le fonti di entrate oltre la pubblicità online, dominata dal duopolio Facebook-Google. Twitter non ha specificato quale percentuale delle entrate avrebbe condiviso con celebrità e altri produttori di contenuti extra.

"Esplorare le opportunità di finanziamento da parte del pubblico con 'super follow' consentirà a creators ed editori di essere supportati direttamente dai loro sostenitori e li incentiverà a continuare a creare contenuti che il loro pubblico ama", scrive l'azienda in una nota.

Super follow sarà disponibile nei prossimi mesi, insieme ad altre novità da condividere: tra i prodotti in arrivo, 'Revue', per la pubblicazione di newsletter a pagamento o gratuite per i propri utenti e ''Twitter Spaces', concorrente di Clubhouse, per partecipare a chat audio.

Le nuove funzionalità sono in fase beta di test privati. La società di San Francisco ha anche affermato che il suo obiettivo per il 2023 è di arrivare a ricavi sopra i 7,5 miliardi di dollari, più del doppio delle entrate del 2020, a 3,7 miliardi di dollari.
Condividi