Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/usa-applicano-sanzioni-contro-quattro-siti-news-russi-a69109d2-04ad-47be-acab-2cd1ebc39523.html | rainews/live/ | true
MONDO

Guerra fredda online

Usa, sanzioni contro quattro siti russi di news

Sono SouthFront, NewsFront, il portale "The Foundation for Strategic Culture" e l'agenzia Inforos

Condividi
Gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni contro quattro siti web russi di news, i quali avrebbero collaborato con i servizi di intelligence e avrebbero partecipato a campagne di disinformazione, presumibilmente orchestrate dal governo russo.

Sono coinvolti i siti web SouthFront, NewsFront, il portale "The Foundation for Strategic Culture" e l'agenzia Inforos.

Secondo le informazioni americane, questi siti sono gestiti, da ufficiali del servizio russo di sicurezza interna FSB, dall’intelligence militare GRU e dal servizio russo di spionaggio all’estero SVR, e sono specializzati su temi divisivi negli Stati Uniti. SouthFront e la "Fondazione per la cultura strategica", con molta probabilità, sono stati in operazioni di interferenza nell'ambito delle elezioni presidenziali americane del 2020.
Condividi