Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/voucher-camusso-convention-mdp-problema-democrazia-se-tema-torna-66b5f18f-c671-4815-bda0-6b8b29c86885.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Laforgia: "Se reintroducono i voucher Mdp fuori dalla maggioranza"

Voucher, Camusso alla Convention Mdp: "Problema di democrazia se il tema torna"

​Se il Parlamento reintroduce i voucher sotto qualche forma, aggiunge Camusso, "siamo al lavoro interstiziale, cioè che c'è sempre una forma di lavoro più precario di quello che c'era prima"

Condividi
"Oggi siamo di fronte al fatto che in Parlamento con poca trasparenza si sta facendo una discussione sui voucher che era stata accantonata qualche tempo fa. C'è un problema di democrazia se si decide che i cittadini non devono votare al referendum e poi dopo 20 giorni si torna ad affrontare il tema in Parlamento". Così il leader della Cgil Susanna Camusso, dal palco della manifestazione di Mdp, attacca il dibattito su come sostituire i voucher nella manovrina alla Camera.  Se il Parlamento reintroduce i voucher sotto qualche forma, aggiunge Camusso, "siamo al lavoro interstiziale, cioè che c'è sempre una forma di lavoro più precario di quello che c'era prima". E politicamente significa "aver avuto paura del voto del referendum ma non si possono trattare così né i cittadini né i lavoratori".

Allo spazio MegaWatt di Milano ci sono anche Massimo D'Alema, Pier Luigi Bersani, Francesco Laforgia, Guglielmo Epifani, Maria Cecilia Guerra.  L'ex sindaco di Milano, Giuliano Pisapia è stato accolto da un applauso al suo arrivo a 'Fondamenta', la convention di Articolo1-Mdp. Il leader di Campo Progressista parlerà dal palco prima dell'intervento conclusivo di Roberto Speranza.

Con politica autosufficiente lavoratori lontani
"La concertazione non c'è più perché è difficile concertare se non c'è una visione delle politiche da realizzare. Questo nasce dall'idea di una politica che si sente autosufficiente, che non ha bisogno di confrontarsi con le rappresentanze e la conseguenza è che non è mai stata così grande la distanza dei lavoratori dalla politica". 

Importante quando il lavoro torna centrale
 "Quando la politica torna a parlare del lavoro non per la precarizzazione ma per la sua qualità è importante esserci". 

Stipendi manager alimentano guerra lavoratori
Sulle politiche fiscali "torna un tema che fu di Berlusconi di 2 aliquote Irpef ma questo è un grande inganno per i redditi medio-bassi. Viene un moto di ribellione quando ormai è scontato che qualsiasi manager può guadagnare 500 volte di più, questo è un modo di fare la guerra tra i lavoratori". Nel suo intervento, molto applaudito, all'iniziativa 'Fondamenta', promossa da Mdp a Milano, il leader della Cgil Susanna Camusso stronca l'ipotesi di revisione delle aliquote fiscali in vista della manovra di ottobre.

Laforgia, se reintroducono i voucher Mdp fuori dalla maggioranza
 "Se qualcuno pensa, dopo quella sciatteria in cui qualcuno ha cancellato i voucher con un tratto di penna per evitare di essere travolto dal referendum, di infilare dalla finestra quello che è uscito dalla porta e di reintrodurre i voucher con la
manovra correttiva allora noi ci riterremo con le mani libere e non sentiremo più alcuna responsabilità nei confronti del governo Gentiloni". Lo ha detto a Milano il capogruppo di Mdp alla Camera Francesco Laforgia nel suo intervento a 'Fondamenta'. 
Condividi