La corsa all'Eliseo

Live presidenziali in Francia: il ballottaggio premia Emmanuel Macron

In tempo reale l'esito, i discorsi, le reazioni dopo la sfida tra il presidente uscente e Marine Le Pen
Live presidenziali in Francia: il ballottaggio premia Emmanuel Macron
gettyimages
Torre Eiffel
02:14 25 Apr

Definitivo: Macron rieletto con 58,55%, Le Pen al 41,45%

Con il 100% delle schede scrutinate a livello nazionale, il presidente Emmanuel Macron ottiene il 58,55% dei consensi nel ballottaggio per le presidenziali, con 18,7 milioni di voti, mentre la sua avversaria Marine Le Pen si ferma al 41,45%, con 13,29 milioni di voti. L'astensione tocca il 28,01%: più di 13,6 milioni di francesi non ha votato, il dato più alto dal 1969. 

00:53 25 Apr

Scrutinato il 97% delle schede: Macron 57,41%, Le Pen 42,59%

Con il 97% delle schede scrutinate a livello nazionale, rende noto il ministero dell'Interno francese, il presidente Emmanuel Macron ottiene il 57,41% dei consensi, mentre la sua avversaria Marine Le Pen si ferma al 42,59%. L'astensione è pari al 27,63%. 

00:28 25 Apr

Zelensky: Congratulazioni a Macron, vero amico dell'Ucraina

"Congratulazioni a Emmanuel Macron,un vero amico dell'Ucraina, per la sua rielezione! Gli auguro un ulteriore successo per il bene del popolo francese. Apprezzo il suo sostegno e sono convinto che ci stiamo muovendo insieme verso nuove vittorie comuni. Verso un'Europa forte e unita!". Lo scrive su Twitter il presidente ucraino Volodymyr Zelensky commentando la rielezione del presidente francese Emmanuel Macron.

23:33 24 Apr

Proteste di piazza a Lione e a Parigi dopo la rielezione di Macron

Scattano le proteste in Francia dopo la rielezione di Emmanuel Macron. Dimostranti sono scesi in piazza a Lione: lanciati fuochi d'artificio contro le pattuglie della polizia. Tensione anche a Parigi, dove in Place de la République gli agenti hanno fatto ricorso ai lacrimogeni e alle cariche per disperdere i manifestanti. Proteste di giovani sono state segnalate anche nel quartiere di Chatelet. A Rennes ci sono stati scontri fra 250 manifestanti e le forze dell'ordine e altrettanto viene segnalato a Nantes e Tolosa.

 

23:00 24 Apr

Ultima stima Ipsos: Macron 58,8%, Le Pen 41,2%

Emmanuel Macron è stato rieletto all'Eliseo con una quota del 58,8%, contro il 41,2% dei voti ottenuto dell'avversaria Marine Le Pen: è l'ultima stima, sulla base delle schede scrutinate, dell'istituto francese Ipsos- Sopra Steria. L'affluenza alle urne è stata pari al 71,8%. 

22:47 24 Apr

La prima telefonata di Macron dopo la rielezione è stata con il cancelliere tedesco Scholz

La prima telefonata di Emmanuel Macron dopo la rielezione a presidente della Francia è stata con il cancelliere tedesco Olaf Scholz. Lo ha fatto sapere l'Eliseo. E' stato Scholz a chiamare per congratularsi, “segno dell'amicizia franco-tedesca”. Scholz e Macron hanno deciso di incontrarsi "il prima possibile", annuncia Berlino.

22:13 24 Apr

Il discorso di Macron si chiude dopo 10 minuti con la Marsigliese

Il discorso di Emmanuel Macron al Campo di Marte davanti a migliaia di sostenitori e alle televisioni di tutto il mondo è durato circa 10 minuti e si è concluso con l'inno nazionale interpretato dalla mezzo-soprano egiziana Farrah El Dibany dell'Opera nazionale di Parigi. 

22:01 24 Apr

Macron: "La Francia deve far sentire la sua voce" nella guerra in Ucraina

"Viviamo tempi tragici per la guerra in Ucraina. La Francia deve fare sentire la sua voce". Così Emmanuel Macron. "Dovremo essere esigenti e ambiziosi. "Dovremo essere benevoli e rispettosi perché il nostro Paese è immerso in tanti dubbi, tante divisioni. Nessuno sarà lasciato per strada. Starà a noi lavorare insieme per questa unità attraverso la quale possiamo vivere più felici in Francia. Gli anni a venire non saranno certo tranquilli, ma storici, e potremo scriverli per la nostra generazione", ha aggiunto, concludendo con "Viva la Repubblica e viva la Francia". 

21:55 24 Apr

Macron: "E' una mia responsabilità dare una risposta alla rabbia"

"So che molti mi hanno votato non perché condividono le mie idee, ma per fermare l'estrema destra. Ringrazio queste persone, mi danno energia, e dobbiamo anche ascoltare il messaggio che arriva dall'astensione". Così il presidente rieletto della Francia Emmanuel Macron, nel suo discorso a Campo di Marte. "Fin da ora non sono più il candidato di una parte, ma il presidente di tutti i cittadini francesi, anche per quelli che hanno votato Le Pen. So che per chi ha scelto l'estrema destra dobbiamo trovare una risposta alla rabbia. Questa è una mia responsabilità, dobbiamo rispondere alle difficoltà delle vite vissute", ha aggiunto.
 

21:51 24 Apr

Macron: la maggioranza ha scelto di darmi fiducia per altri 5 anni

"Grazie amici: la maggioranza dei francesi ha scelto di darmi fiducia per cinque anni a venire". Così Emmanuel Macron nel discorso della vittoria dopo essere stato rieletto presidente. “Grazie anche a chi mi ha votato contro Le Pen, per fermare l'estrema destra, per senso del dovere”, ha aggiunto. "Ringrazio tutti i cittadini francesi, mi avete dato la fiducia per il futuro, per una Francia più libera e un'Europa più forte. Faremo della Francia una grande nazione ecologica".

21:40 24 Apr

Inno alla Gioia sotto alla Tour Eiffel all'arrivo di Macron

L'inno alla Gioia di Beethoven - l'inno dell'Europa unita - risuona sotto alla Tour Eiffel all'arrivo di Emmanuel Macron dopo la sua seconda vittoria all'Eliseo. Macron cammina mano nella mano assieme alla moglie Brigitte. Il presidente scelse l'inno europeo anche dopo la vittoria del 2017. 

21:37 24 Apr

Macron è arrivato alla Tour Eiffel dove lo attendevano i suoi sostenitori, con lui c'è Brigitte

 Emmanuel Macron, appena rieletto presidente della Repubblica francese, è arrivato alla Tour Eiffel dove lo attendono migliaia di suoi sostenitori per celebrare la rielezione alla guida della Francia. Insieme con lui, i principali consiglieri che hanno messo a punto il suo discorso fino all'ultimo minuto all'Eliseo, e la première dame, Brigitte. 

21:34 24 Apr

Ipsos: il 42% dei voti di Mélanchon sono passati a Macron

Il 42% degli elettori che al primo turno hanno votato per il candidato della sinistra radicale Jean-Luc Mélenchon hanno scelto di appoggiare Emmanuel Macron al secondo turno delle elezioni francesi, mentre il 17% ha appoggiato Marine Le Pen. E' quanto riferisce un sondaggio Ipsos. 

21:13 24 Apr

Kuleba: "Macron fermo con Mosca, la rielezione è un buona notizia"

La rielezione di Emmanuel Macron in Francia "è senz'altro una buona notizia, perché sappiamo che Macron è a favore della fine della guerra e sostiene le sanzioni alla Russia. Macron ha avuto sin dall'inizio una posizione ferma nei confronti della Russia". Lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba a Che tempo che fa su Rai 3.
 

21:01 24 Apr

Con 13 milioni di voti record storico per l'estrema destra in Francia

Con il 41,8% dei consensi, pari a oltre 13 milioni di voti, l'estrema destra francese ha ottenuto un record storico di preferenze in un'elezione presidenziale. Lo sottolinea il quotidiano Le Monde, sulla base delle proiezioni di voto di Ipsos.
 

20:58 24 Apr

Mélenchon: "Il terzo turno comincia stasera"

"Il terzo turno inizia stasera". Lo ha detto il leader de 'La France Insoumise' , Jean-Luc Mélenchon,  commentando l'esito delle presidenziali francesi e la rielezione di Emmanuel Macron. "A tutti voi dico: non rassegnatevi", ha aggiunto assicurando che un "un nuovo futuro comune" è possibile. Il riferimento è alle elezioni legislative di giugno dove Mélenchon punta a diventare primo ministro. Poi: "La sconfitta di Marine Le Pen è una buonissima notizia".

20:56 24 Apr

Zemmour "deluso" lancia un appello per l'unità dell'estrema destra

"Delusione e tristezza, stasera gli innamorati della Francia hanno perso": lo ha detto il candidato di estrema destra, Eric Zemmour (Reconquete), esprimendo amarezza per la nuova vittoria di Emmanuel Macron all'Eliseo. Dopo la sconfitta nel primo turno del 10 aprile, Zemmour aveva invitato i suoi elettori a votare per Le Pen. E adesso lancia un forte appello a tutto "il blocco nazionale" ad unirsi in vista delle elezioni legislative di giugno. "La nostra responsabilità è immensa. Dobbiamo mettere da parte le nostre querelle e unire le nostre forze. Costruiamo al più presto la prima coalizione della destra e dei patrioti".
 

20:47 24 Apr

Draghi: la vittoria di Macron è una splendida notizia per l'Unione europea

"La vittoria da parte di Emmanuel Macron nelle elezioni presidenziali francesi è una splendida notizia per tutta l'Europa. Italia e Francia sono impegnate fianco a fianco, insieme a tutti gli altri partner, per la costruzione di un'Unione Europea più forte, più coesa, più giusta, capace di essere protagonista nel superare le grandi sfide dei nostri tempi, a partire dalla guerra in Ucraina. Al Presidente Macron vanno le più sentite congratulazioni del Governo italiano e mie personali. Siamo pronti da subito a continuare a lavorare insieme, con ambizione e determinazione, al servizio dei nostri Paesi e di tutti i cittadini europei". Così il presidente del Consiglio Mario Draghi.

20:24 24 Apr

Unione europea: Michel, von der Leyen e Metsola salutano la rielezione di Macron

Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, ha salutato su Twitter la rielezione di Emmanuel Macron. "In questo periodo turbolento, abbiamo bisogno di un'Europa forte e di una Francia pienamente impegnata per un'Unione europea più sovrana e più strategica", ha scritto. "Congratulazioni per la sua rielezione a Presidente della Repubblica. Insieme, faremo avanzare Francia ed Europa", gli ha fatto eco la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. "Congratulazioni a Emmanuel Macron per la sua bellissima rielezione. Non vedo l'ora con il Parlamento europeo di continuare il lavoro nell'ambito della presidenza francese dell'Ue e oltre, per affrontare le sfide di un mondo sempre più incerto e preoccupante. Un'Ue forte ha bisogno di una Francia forte". Lo scrive in un tweet la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola. 

20:21 24 Apr

Marine Le Pen: "Continuerò il mio impegno per la Francia e i francesi"

"Continuerò il mio impegno per la Francia e i francesi". Lo ha promesso Marine Le Pen nel discorso in cui riconosce la sconfitta al ballottaggio delle presidenziali. "L'aspirazione al cambiamento non può essere ignorata", ha aggiunto.

20:18 24 Apr

Marine Le Pen: con oltre il 43% voti il risultato per noi è una vittoria eclatante

"Con oltre il 43% dei voti, il risultato è per noi una vittoria eclatante". Lo ha affermato Marine Le Pen, nel suo discorso in cui ha riconosciuto la vittoria di Emmanuel Macron alle presidenziali francesi. 

20:00 24 Apr

Exit poll Francia: Emmanuel Macron verso la riconferma all'Eliseo con il 48,2% dei voti

Il presidente uscente Emmanuel Macron sembra lanciato verso la riconferma per un secondo mandato di 5 anni. In base agli exit poll diffusi alla chiusura delle urne in Francia, Macron è in vantaggio con il 58,2% dei voti rispetto al 41,8% della sfidante Marine le Pen.

19:51 24 Apr

I sostenitori di Macron iniziano ad arrivare sotto la Torre Eiffel

I sostenitori di Emmanuel Macron cominciano ad affluire numerosi sugli Champ-de-Mars di Parigi, da dove il candidato e presidente in carica parlerà dopo i risultati del secondo turno delle elezioni presidenziali attesi dalle 20, ora di chiusura dei seggi. Molti portano con sé le bandiere della Francia e dell'Unione europea.

19:41 24 Apr

Marine Le Pen è al suo quartier generale, folla in attesa dei risultati del ballottaggio

La candidata di estrema destra alle elezioni presidenziali francesi, Marine Le Pen, è arrivata al Pavillon di Armenonville, alle porte di Parigi, per seguire i risultati del ballottaggio che la vedono scontrarsi come nel 2017 con Emmanuel Macron. Ad attenderla una folla di giornalisti. Molti sostenitori si sono già installati nella sala nella quale la candidata parlerà dopo gli exit poll delle 20, alcuni sono in impaziente attesa all'esterno. 

19:35 24 Apr

Chiusa la maggior parte dei seggi, restano aperti fino alle 20 a Parigi e nelle grandi città

Alle 19.00 gran parte dei seggi elettorali per le elezioni presidenziali francesi hanno chiuso le porte. Restano ancora aperti fino alle 20 i seggi nelle grandi città come Parigi, Marsiglia, Strasburgo, Bordeaux, Lione e Nizza. Subito dopo saranno diffusi i primi exit poll e, in seguito, le proiezioni sull'esito del voto.

19:15 24 Apr

Macron seguirà lo spoglio all'Eliseo, le Pen al padiglione d'Armenonville

A meno di un'ora dagli exit poll e dalle prime proiezioni del secondo turno delle presidenziali francesi, Emmanuel Macron è rientrato all'Eliseo da Le Touquet, comune nel dipartimento di Pas-de-Calais, dove ha votato. Lo riporta l'emittente Bfmtv, precisando che Marine Le Pen è invece arrivata al Padiglione d'Armenonville, nel 16mo arrondissement di Parigi, e lì seguirà lo spoglio.
 

18:49 24 Apr

Media belgi: "Macron in testa, va verso la rielezione"

Emmanuel Macron va verso la rielezione in Francia. E' quanto emerge dai sondaggi d'opinione condotti da quattro istituti francesi e citati da La Libre Belgique, mentre in Francia le operazioni di voto sono ancora in corso. Il presidente uscente, secondo questi sondaggi, sarebbe nettamente in vantaggio con il 55-58% delle preferenze, mentre la sfidante Marine Le Pen raccoglierebbe tra il 42 e il 45% dei voti.
 

18:30 24 Apr

L'ambasciata Usa in Francia: rischio di disordini dopo le elezioni

L'ambasciata americana in Francia mette in guardia da eventuali "rischi di terrorismo e di disordini", ma anche di eventuali "manifestazioni violente", a partire dalle 20 di questa sera, una volta reso noto il risultato delle elezioni presidenziali. "Manifestazioni spontanee nelle grandi città francesi dopo le ore 20 potrebbero diventare violente", si legge in una nota. L'ambasciata ha quindi invitato i concittadini Usa a evitare i luoghi delle manifestazioni. 

18:24 24 Apr

Media belgi: Macron primo nel voto all'estero, Le Pen vince nei Territori d'Oltremare

I media belgi hanno diffuso i primi risultati disponibili sul ballottaggio francese, che la stampa d'Oltralpe non può diffondere in quanto le elezioni sono ancora in corso. Si tratta da un lato dei voti già scrutinati degli elettori residenti all'estero, che con una limitatissima affluenza alle urne hanno registrato una netta vittoria del presidente uscente Emmanuel Macron. Tutt'altro andamento per i "Territori d'Oltremare", le ex colonie francesi che ancora fanno parte della République. In questi dipartimenti, secondo i primi risultati riferiti dai media belgi francofoni, Marine Le Pen sembra avere ottenuto la maggioranza dei voti. 

17:48 24 Apr

Presidenziali Francia, astensione al secondo turno stimata al 28%

L'astensione dovrebbe raggiungere il 28% al secondo turno delle elezioni presidenziali francesi, ovvero 2,5 punti in più rispetto al 2017 (25,44%). E' quanto sottolinea un sondaggio elaborato da Elabe per Bfmtv e L'Express. Il livello di astensione aumenterebbe di 1,7 punti rispetto al primo turno (26,31%), rimanendo però al di sotto del record per un secondo turno delle elezioni presidenziali del 1969 (31,3%). 

Alle 17, secondo il ministero dell'Interno francese, l'affluenza alle urne in Francia per il ballottaggio fra Emmanuel Macron e Marine Le  Pen è stata del 63,23%. L'affluenza è in calo sia rispetto al primo  turno di due settimane fa (65%), sia al secondo turno di cinque anni  fa (65,3%).