Roma 2022

E' ancora onda azzurra: oro staffetta e Minisini. Argento per Scalia e sincro. Bronzo per Pizzini

Quarto giorno degli Europei di nuoto al Foro italico

Il medagliere azzurro dopo la quarta giornata

Europei di Roma 2022, medagliere azzurro (Federazione Italiana Nuoto)
Europei di Roma 2022, medagliere azzurro

La premiazione del quartetto d'oro italiano della 4x100 stile libero

La staffetta italiana d'oro a Rai Sport: oggi il compito era vincere

Italia oro nella 4x100 stile libero - il video della gara

Italia d'oro nella 4x100 stile libero

L'Italia vince la medaglia d'oro nella 4x100 stile libero degli Europei di nuoto a Roma con il tempo di 3:10:50. La staffetta composta da Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo chiude davanti all'Ungheria di Milak (argento) e alla Gran Bretagna (bronzo).

Luca Pizzini con la medaglia di bronzo dei 200 rana

Europei di nuoto, 200m rana Luca Pizzini (Rai)
Europei di nuoto, 200m rana Luca Pizzini

Terzo bronzo europeo per Pizzini nei 200 rana, nessuno prima di lui

Luca Pizzini è bronzo nei 200 rana. Per lui è il terzo bronzo europeo: nessuno prima di lui. L'azzurro ha toccato in 2'09"97, alle spalle del nuovo campione d'Europa, il britannico James Wilby (2'08"96) e del finlandese Matti Mattsson (2'09"40).

Silvia Scalia con la medaglia d'argento al collo

Europei di nuoto , Silvia Scalia (Rai)
Europei di nuoto , Silvia Scalia

Silvia Scalia: sono venuta qui per lottare, non mi aspettavo l'argento

Martina Carraro che Francesca Fangio in finale 200 rana

Domani in finale nei 200 metri rana donne sia Martina Carraro che Francesca Fangio. La nuotatrice genovese vince la seconda batteria con il tempo di 2'23"73, la Fangio si è piazzata seconda nella prima semifinale chiudendo in 2'25"55.

Martina Carraro ai microfoni di Rai Sport “Ho fatto questi 200 con il cuore. Mi sono inventata questo 200 tra ieri e oggi e spero che sia competitivo a questo europeo”

La gara di Silvia Scalia, argento nei 50 dorso

Ceccon e Lamberti in finale 50 dorso

Gli azzurri Thomas Ceccon e Michele Lamberti accedono alla finale dei 50 dorso maschili agli Europei di nuoto. L'oro dei 50 farfalla ha vinto la seconda semifinale in 24"65 precedendo Lamberti che ha chiuso in 24"82.

Ceccon ai microfoni di Rai Sport: domani ce la giochiamo. Lamberti: proviamo a prendere tutte le energie possibili da questo splendido pubblico del Foro Italico per fare ancora meglio.

Ilaria Bianchi in finale nei 100 metri farfalla. Fuori Elena Di Liddo

Ilaria Bianchi accede alla finale dei 100 farfalla. L'azzurra si è piazzata terza nella seconda semifinale chiudendo con il tempo di 58"21.
Manca l'accesso alla finale Elena Di Liddo che nella prima semifinale ha chiuso in 58"68. Ai microfoni di Rai Sport: sono arrivata cotta a fine stagione, abbiamo caricato troppo la prima parte.

De Tullio e Di Cola in finale 200 stile libero

Marco De Tullio e Stefano Di Cola volano alla finale dei 200 metri stile libero.
De Tullio si è piazzato terzo nella prima semifinale con il tempo di 1'45"70, a solo 3 centesimi dal primato italiano di Filippo Megli. Miglior tempo del romeno David Popovici, neo primatista mondiale dei 100 sl, che ha firmato 1'44"91. Di Cola, quarto nella stessa semifinale, che ha chiuso 1'46"41.

50 dorso. Silvia Scalia è argento

Silvia Scalia è medaglia d'argento nei 50 dorso (27.53). Oro alla francese Analia Pigree in 27.27. Bronzo all'olandese Maaike De Waard.

Finale 100 farfalla. Matteo Rivolta sesto. Oro a Milak

100 farfalla. Matteo Rivolta fuori dal podio, solo sesto (51.68). Domina l'ungherese Kristof Milak in 50.33 

Dalle ore 18 semifinali e finali del nuoto

Ore 18.00 / FINALE - 100 farfalla M con Matteo Rivolta
Ore 18.06 / FINALE - 50 dorso F con Silvia Scalia
Ore 18.11 / semifinale - 200 sl M con Marco De Tullio e Stefano Di Cola
Ore 18.21 / semifinale - 100 farfalla F F con Ilaria Bianchi e Elena Di Liddo
Ore 18.30 / semifinale - 50 dorso M con Thomas Ceccon e Michele Lamberti
Ore 18.37 / semifinale - 200 rana F con Martina Carraro e Francesca Fangio
Ore 19.01 / FINALE - 200 rana M con Luca Pizzini
Ore 19.08 / FINALE - 200 sl F
Ore 19.15 / FINALE - 4x100 sl M con staffetta ITA (Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri, Manuel Frigo)

Il "giullare" Minisini irrompe nell'intervista alla azzurre d'argento: "Tutta la tribuna canta Linda is on fire"

Le 10 azzurre d'argento: il podio del libero combinato

Euro Roma 2022 Italia Nuoto sincro rai2
Euro Roma 2022 Italia Nuoto sincro

Sincro, argento Italia nel libero combinato. Oro per l'Ucraina, bronzo alla Grecia

L'Italia è medaglia d'argento nel libero combinato sincro agli Europei di nuoto di Roma. La squadra azzurra composta da Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Marta Iacoacci, Marta Murru, Enrica Piccoli, Federica Sala, Francesca Zunino, totalizza il punteggio di 92.6667. Oro per l'Ucraina con 95.2000, mentre il bronzo va alla Grecia con 89.4000. 

 

Sincro, alle 15 la finale del Libero combinato con la squadra azzurra

Alle 15 la finale di Libero combinato con la squadra azzurra: Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Veronica Gallo, Marta Iacoacci, Marta Murru, Enrica Piccoli, Federica Sala

Stile libero, Italia in finale nella 4X100. In semifinale la Quadarella nei 1500 sl

Quarto giorno degli Europei di nuoto di Roma e le prime batterie sono quelle eliminatorie nei 200 stile libero che vedono in vasca il neo recordman nei 100 sl David Popovici. Nessun problema per lui e Milak che accedono alle semifinali insieme ai due italiani Marco De Tullio e Stefano Di Cola. Nei 50 dorso maschili Thomas Ceccon vince la penultima batteria con 24″69, davanti a Michele Lamberti, entrambi qualificati, mentre restano fuori Simone Stefanì e Lorenzo Mora. Partono bene anche gli italiani della 4x100 sl che si qualificano con il secondo tempo alla finale di questo pomeriggio. Meglio di Alessandro Bori, Filippo Megli, Leonardo Deplano e Manuel Frigo fa solo il team ungherese guidato da Milak. Al femminile, invece, approdano in semifinale nei 100 farfalla Ilaria Bianchi ed Elena Di Liddo, eliminate Costanza Cocconcelli e Antonella Crispino. Nei 200 rana donne ok Francesca Fangio e Martina Carraro, rispettivamente con il secondo e terzo tempo delle batterie. Chiude la mattina Simona Quadarella che nei 1500 sl vince la propria batteria e stacca il pass per le semifinali del pomeriggio, insieme a Martina Caramignoli.

Lacrime ed entusiasmo alla premiazione per la medaglia d'oro Giorgio Minisini

La premiazione di Linda Cerruti, medaglia d'argento

Oro nel solo libero, Minisini: "Il calore del pubblico è stato incredibile"

Giorgio Minisini è medaglia d'oro nel solo libero di nuoto artistico agli Europei in corso a Roma. L'azzurro, nato proprio nella Capitale, ha chiuso la gara con un punteggio di 88.4667, davanti allo spagnolo Fernando Diaz Del Rio (83.3333). Terzo il francese Quentin Rakotomalala (78.0000). Il 26enne bissa dunque il titolo continentale conquistato venerdì scorso nell'esercizio tecnico: per la prima volta un Europeo ha ospitato le gare assolute al maschile. "E' stata una gara bella ma molto tosta, a fine esercizio è arrivata la botta ma il calore del pubblico è stato incredibile", ha commentato Minisini ai microfoni di Raisport. "Se mi aspettavo di più nel punteggio? Io sono contento, non mi nascondo: il nostro obiettivo era arrivare a 90, la maggior parte dei giudici si è tenuta su quel livello ma ci sono stati anche degli 8. Però bisogna anche tenere conto che non possiamo essere giudicati secondo i parametri decisi per le gare femminili".

Medaglia d'oro per Giorgio Minisini nel sincro solo libero uomini

Ceccon e Lamberti in semifinale nei 50 dorso

Promettono spettacolo ad ogni turno i 50 dorso che vedranno gli italiani protagonisti. L'instancabile primatista italiano (24''69) Thomas Ceccon e il figlio d'arte Michele Lamberti, finalmente a suo agio in vasca lunga, si qualificano per la semifinale con il primo e il quinto crono. Il 21enne di Schio - tesserato per Fiamme Oro e Leosport, seguito da Alberto Burlina, oro nei 50 farfalla e argento la 4x100 mista mix - nuota senza strappare in 24''69. Il 20enne bresciano e recordman italiano in corta - tesserato per Fiamme Gialle e Gam Team, figlio del campione del mondo e allenatore Giorgio e della stileliberista Tania Vannini - chiude con la terza prestazione personale di sempre in 24''88. Si fermano il debuttante Simone Stefani (Esercito/Time Limit) settimo con il personale in 24''97 e Lorenzo Mora (Fiamme Rosse/VV FF Modena) undicesimo in 25''18.

Cerruti a Rai Sport: "Volevo abbattere il muro dei 92 punti, ci sono riuscita e sono contenta"

Linda Cerruti è medaglia d'argento nel solo libero di nuoto artistico agli Europei di Roma. L'azzurra ha ottenuto un punteggio di 92.1000 e si è piazzata alle spalle dell'Ucraina, con la stellare Marta Fiedina (94.6333) e davanti all'austriaca Vasiliki Alexandri, con 91.8333. "Stamattina avevo paura che la stanchezza fosse più forte della mia voglia di fare bene, ma poi mi sono tuffata e tutto è sparito", racconta Linda ai microfoni di Raisport. "Sono molto contenta di come ho nuotato, il punteggio mi soddisfa, mi ero detta di provare a riuscire ad abbattere il muro dei 92 punti, ci sono riuscita e sono contenta". L'azzurra, interpellata, ha anche risposto alle polemiche innescate negli ultimi giorni dalla greca Evangelia Platanioti (anche oggi fuori dal podio, quarta), a proposito di presunti favoritismi nei confronti della Nazionale italiana. "Non volevo preoccuparmi di queste cose durante le gare. Poi quando ho letto i suoi post su Instagram, non mi sono trovata d'accordo. Forse come atleta sono completamente diversa: io quando le cose non vanno, metto in discussione per prima me. E' comunque uno sport con i giudici e ci sta che a volte le cose vadano bene e altre che vadano male. Questo è lo sport".

L'esibizione di Linda Cerruti nel solo libero

Di Libbo e Bianchi in semifinale nei 100 Farfalla donne

Azzurre arrembanti nei 100 farfalla, comandati al mattino dalla svedese Louise Hansson - bronzo europeo a Budapest 2021 - in 57''46. Passano il turno Elena Di Liddo con il quinto tempo ed Ilaria Bianchi con il sesto. La 28enne pugliese e primatista italiana (57''04) - tesserata per Carabinieri e CC Aniene, seguita da Raffaele Girardi, quinta a Budapest 2021 e già argento con la 4x100 mista mixed - tocca in 58''43; la 32enne emiliana di Castel San Pietro - tesserata per Fiamme Azzurre ed NC Azzurra 91, allenata da Fabrizio Bastelli - in 58''46. Sfortunata Costanza Cocconcelli (Fiamme Gialle/NC Azzurra 91) che, malgrado il personale (prec. 59''04), è settima, ma terza italiana, in 58''89. Diciottesima Antonella Crispino (Esercito/Assonuoto Club Caserta) in 59"80.

Le semifinali e le finali di oggi 14 agosto

Sincronizzato

Ore 09:30
Finale: Solo libero F con Linda Cerruti

Ore 10:30
Finale: Solo libero M con Giorgio Minisini

Ore 15:00
Finale: Libero combinato con Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Veronica Gallo, Marta Iacoacci, Marta Murru, Enrica Piccoli, Federica Sala
 

Nuoto

Ore 18.00 Finale: 100 farfalla M con Matteo Rivolta
Ore 18.06 Finale: 50 dorso F con Silvia Scalia
Ore 18.11 Semifinale: 200 sl M
Ore 18.21 Semifinale: 100 farfalla F
Ore 18.30 Semifinale: 50 dorso M
Ore 18.37 Semifinale - 200 rana F
Ore 19.01 Finale: 200 rana M con Luca Pizzini
Ore 19.08 Finale: 200 sl F
Ore 19.15 Finale: 4x100 sl M