Arabia Saudita - Messico 1-2. Centramericani eliminati

La squadra de El Tricolor non passa per peggior differenza reti rispetto alla Polonia. L'Australia batte la Danimarca 1-0. Vittoria meritata degli australiani che vanno agli ottavi per la seconda volta nella loro storia.

Arabia Saudita - Messico 1-2, il video della sintesi della partita

La delusione dei giocatori messicani

Qatar 2022, Arabia Saudita - Messico AP Photo
Qatar 2022, Arabia Saudita - Messico

Messicani eliminati nonostante la vittoria sull'Arabia Saudita

Non basta al Messico la vittoria per 2-1 sull'Arabia Saudita: agli ottavi vanno Argentina e Polonia

Una partita largamente dominata dalla formazione di Martino, che ha trovato un micidiale uno-due firmato da Martin e Chavez a inizio ripresa. 

Con il contemporaneo 2-0 degli argentini sui polacchi, sarebbe servito un altro gol ai messicani per passare il turno, pena essere eliminati solo per il maggior numero di cartellini gialli rispetto ai polacchi, con cui erano pari in tutto. 

Nel finale, invece, il gol di Al Dawasri per l'Arabia Saudita ha condannato la squadra de El Tricolor per peggior differenza reti rispetto alla Polonia. 

Finale di Mondiale amaro perché sul 2-0 i messicani hanno fallito numerose palle gol mentre gli arabi non si sono mai visti dalle parti di Ochoa.

Al Lusail Iconic Stadium tifosi messicani instancabili e stravaganti,

Al Lusail Iconic Stadium tifosi messicani instancabili e stravaganti, hanno sostenuto i loro beniamini in campo anche quando il risultato a reti inviolate li condannava a tornare a casa. Ma sembravano presagire l'esclusione dal torneo

Arabia Saudita - Messico. La cronaca testuale

L'Arabia Saudita accorcia le distanze e condanna il Messico

L'Arabia Saudita trova il gol al quinto minuto di extra time

L'Arabia Saudita accorcia le distanze a due minuti dal termine della gara.

Un facile uno-due consente ad Al Dawsari di battere Ochoa da pochi passi. Una beffa cocente per il Messico

Chavez non perdona: il video del raddoppio del Messico in 4 minuti

Raddoppio del Messico dopo 4 minuti con Chavez

Al 52' raddoppio del Messico. Grande tiro di sinistro di Chavez su punizione da trenta metri, Al Owais è in ritardo e non può fare niente 

Il Messico passa in vantaggio su calcio d'angolo con Martin. Il video

Al 48' il Messico sblocca il risultato con Martin. 

Dagli sviluppi di un'azione d'angolo Montes la spizza di tacco, Martin piomba sul pallone e a due passi dalla linea di porta spinge dentro il pallone dell'1-0 

Arabia Saudita - Messico: 0-0 all'intervallo, il video delle azioni salienti

Arabia Saudita - Messico 0-0 al termine del primo tempo

Arabia Saudita - Messico ancora a reti inviolate dopo il primo tempo ma gara vivace e divertente. Il Messico dimostra superiorità e maggior dinamismo, Arabia Saudita che si difende e che in finale di frazione di gioco diventa anche pericolosa per la porta di Ochoa.

Pineda scatenato: il Messico ci prova a violare la porta saudita

Pericolosa azione di Pineda al 25' per il Messico

Messico in costante pressing sull’Arabia Saudita grazie a uno scatenato Pineda. Al 25’ una delle migliori occasioni: al termine di una lunga azione de El Tricolor, Pineda calcia ma la conclusione viene rallentata da un difensore e Al Owais blocca in tuffo

La Formazione del Messico

Qatar 2022, formazione Messico Rai Sport
Qatar 2022, formazione Messico

La Formazione dell'Arabia Saudita

Qatar 2022, formazione Arabia Saudita Rai Sport
Qatar 2022, formazione Arabia Saudita

Arabia Saudita - Messico, la sfida per qualificarsi

Partita decisiva per la qualificazione agli ottavi nel Gruppo C del Mondiale al Lusail Iconic Stadium dove si affrontano la formazione saudita e l'undici centramericano

L'Arabia ha tre punti in classifica e con una vittoria passerebbe il turno. Sarebbe la prima volta nella storia del Paese arabo, già nella storia non solo per aver battuto l’Argentina.

Il Messico invece, visto che è a quota 1, oltre che vincere, per qualificarsi deve anche sperare che non pareggino Argentina e Polonia nell'altro match del Gruppo C. 

Arbitra l'incontro il tedesco Oliver. 

 

Formazione ufficiale Messico (4-3-3): Ochoa; Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. 

CT: Martino 

 

Formazione ufficiale Arabia Saudita (4-1-4-1): Al Owais; Alganham, Al Amri, Al Tambakti, AL Bulayhi; Abdulhamid; Al Birakan, Al-Hassan, Kanno, Al Dawsari; Al-Shehri. 

CT: Renard –

Australia - Danimarca 1-0. Il video degli highlights e la sintesi della partita

L'Australia vince 1-0 sulla Danimarca e si qualifica

Australia generosa vince su una Danimarca inesistente, 1-0. I Socceroos si qualificano al secondo posto nel Gruppo D. 

La classifica finale del girone vede Francia e Australia in testa con sei punti ma i transalpini si qualificano primi per miglior differenza reti.

Australia-Danimarca, la cronaca testuale

Danimarca in pressing, anche il portiere danese sotto la porta dell'Australia

Anche il portiere danese in attacco sotto la porta dell'Australia

Australia sotto assedio soltanto nei minuti di recupero quando tutta la Danimarca si è portata in attacco. Singolare la presenza sotto rete australiana anche del portiere danese.

La pregevole azione solitaria di Leckie porta in vantaggio l'Australia al 60'

Australia-Danimarca 1-0. Gol di Mathew Leckie

Qatar 2022: Australia-Danimarca 1-0. Gol di Mathew Leckie gettyimages
Qatar 2022: Australia-Danimarca 1-0. Gol di Mathew Leckie

Australia - Danimarca 1-0

Al 60' Australia in vantaggio. Realizza Leckie con un’azione offensiva solitaria.

Azione solitaria dell'attacante australiano che dribbla e ubriaca di finte Maehle poi con il sinistro trova l’angolo vincente e porta in vantaggio I Socceroos. 

Australia - Danimarca 0-0 nella prima frazione di gioco

Australia - Danimarca, pareggio a reti inviolate nei primi 45'

Danimarca maggiormente attiva in campo ma non riesce a concretizzare. 

L'Australia si è vista poco in fase offensiva ma punta al pareggio. Errori da entrambe le parti.

La Formazione dell'Australia

Australia-Danimarca - formazione Australia raisport
Australia-Danimarca - formazione Australia

La Formazione della Danimarca

Australia-Danimarca - formazione Danimarca raisport
Australia-Danimarca - formazione Danimarca

Un "italiano" in campo dal primo minuto su quattro convocati in tutto

Si contano due convocati per parte quanto ai calciatori che giocano nel campionato italiano. In campo dal primo minuto, nella Danimarca, Joakim Maehle (Atalanta). 

Ricapitolando i quattro in questione:

AUSTRALIA: 2

Difensori

  • Fran Karacic (Brescia)

Centrocampisti

  • Ajdin Hrustic (Verona)
     

DANIMARCA: 2

Difensori

  • Simon Kjaer (Milan)
  • Joakim Maehle (Atalanta)

Australia - Danimarca

Le due formazioni inserite nel Gruppo D si affontano all’Al-Janoub Stadium di Al Wakrah, distante pochi chilometri da Doha.

L'Australia, che è seconda in classifica con 3 punti, potrebbe qualificarsi per gli ottavi se riuscisse a non perdere contro i danesi, confidando anche in una vittoria della Francia sui tunisini. 

La Danimarca, ferma a quota 1, deve vincere ad ogni costo e strappare la seconda piazza che varrebbe il passaggio del turno.

Il Ct Arnold degli australiani pare intenzionato ad affidarsi al 4-3-3. Il punto di riferimento offensivo è Duke, supportato da Leckie e Goodwin. “Non ho mai allenato per portare a casa un pareggio”, le parole dello stesso Arnold alla vigilia.

L’undici di Hijulmand, con il medesimo modulo 4-3-3, pone molta fifucia in Eriksen. L’ex Inter è chiamato a fare la differenza in campo.

I danesi sono nettamente favoriti per questa sfida che è l'ultima spiaggia per la qualificazione. 

Come abbiamo potuto vedere però, in questo Mondiale le sorprese non mancano e l’Australia potrebbe provare a coronare il proprio sogno di passare il turno.

Al Janoub Stadium si prepara per il match

Janoub Stadium - Tunisia v Australia: Gruppo D Getty
Janoub Stadium - Tunisia v Australia: Gruppo D

Tifoseria australiana

Tifosi australiani allo stadio per Australia Danimarca - mondiali Qatar 2022 gettyimages
Tifosi australiani allo stadio per Australia Danimarca - mondiali Qatar 2022

Tifosi danesi allo stadio

Tifosi danesi allo stadio per Australia Danimarca - mondiali Qatar 2022 gettyimages
Tifosi danesi allo stadio per Australia Danimarca - mondiali Qatar 2022

La Danimarca vuole qualificarsi

Dopo la sconfitta contro la Francia, il ct della Danimarca, Kasper Hjulmand, aveva così commentato l’incontro con l’Australia: “Abbiamo concesso troppo alla Francia, siamo comunque orgogliosi di quello che abbiamo fatto ma non ce l'abbiamo fatta. Ora sotto con l'Australia, possiamo ancora qualificarci”

La classifica del Gruppo D prima delle partite odierne

Francia        6 (df 4)

Australia     3 (df-2)

Danimarca 1 (df-1)

Tunisia        1 (df-1)

Il ct dell'Australia "Non giocheremo per il pari"

Graham Arnold, ct dell'Australia, mette le cose in chiaro alla vigilia della sfida contro la Danimarca “non giocheremo per il pari, non ho mai allenato in tutta la mia vita i giocatori per un pareggio e non inizierò adesso. Per noi non è una partita diversa dalle altre. Il nostro obiettivo è giocare a viso aperto come abbiamo fatto per 30 minuti con la Francia e 60 con la Tunisia"

 

Le partite di oggi e come seguire su rainews.it

Giornata decisiva per i gironi C e D. Anche oggi alcune partite verranno giocate in contemporanea.

Per questo, rainews.it continuerà a seguire le partite di oggi non con una sola “maratona”, ma con 2. In questo modo sarà possibile seguire su ogni "maratona" la diretta streaming e la cronaca testuale di una delle 2 partite in corso.

Nell'articolo che stai leggendo, quindi, potrai seguire:

Invece, potrai seguire nell'altra maratona

  • alle ore 16, Tunisia - Francia. Diretta tv Rai 1, e in streaming su questa pagina di rainews.it e su Rai Play
  • alle ore 20, Polonia - Argentina. Diretta tv su Rai 1, e in streaming su questa pagina di rainews.it e su Rai Play

Cosa è successo ieri

Ieri i primi verdetti. Definite le classifica dei gironi A e B, e quindi le prime qualificazione agli ottavi di finale.

Per quel che riguarda il gruppo A, l'Olanda ha passeggiato con il Qatar e ha conquistato il passaggio. I padroni di casa chiudono il Mondiale a zero punti.

Spettacolare e storico passaggio agli ottavi, invece, per il Senegal: il gol decisivo di Kalidou Koulibaly ha regalato la vittoria contro l'Ecuador.

Nel girone B, invece, conquistano il passaggio di turno l'Inghilterra e gli Stati Uniti.

Nella sfida tutta britannica, gli inglesi si sono imposti facilmente sul Galles.

Partita attesa tra Usa e Iran, per i risvolti non solo sportivi. Alla fine hanno avuto la meglio i nordamericani, che passano il turno. Torna casa, invece la nazionale di Teheran.

Per rivivere tutta la cronaca della giornata, puoi leggere le nostre 2 cronache minuto per minuto: quella dedicata a Olanda-Qatar e Iran-Usa, e quella di Ecuador-Senegal e Inghilterra-Galles.

Nel nostro speciale Mondiali tutto quello che vi siete persi.

Tutte le partite sono in diretta streaming su rainews.it e Rai Play. Ricordiamo infatti che la Rai trasmetterà tutte le 64 partite di questo mondiale. E - chi vorrà - potrà seguirle anche in 4k