Gli ultimi verdetti

Mondiali in Qatar: Serbia-Svizzera 2-3. Elvetici agli ottavi di finale dove trovano il Portogallo

Le realizzazioni: Shaqiri, Mitrovic, Vlahovic, Embolo, Freuler. Ghana-Uruguay 0-2, entrambe le squadre tornano a casa. Non basta ai sudamericani la doppietta di De Arrascaeta, condannati dalla vittoria della Corea del Sud sul Portogallo

Serbia-Svizzera 2-3, la sintesi della partita

Svizzera in festa per la qualificazione

Fa festa la Svizzera, che al termine di una partita ricca di emozioni vince per 3-2 contro la Serbia, si qualifica per gli ottavi di finale come seconda del girone alle spalle del Brasile. 

Un match nel quale i rossocrociati passano in vantaggio e si fanno rimontare, ma trovano poi la forza per ribaltare nuovamente la contesa grazie al gol decisivo dell'ex atalantino Freuler

La classifica del Gruppo G

 Qatar, classifica del Gruppo G Rai Sport
Qatar, classifica del Gruppo G

Serbia-Svizzera. La cronaca testuale

Rissa sfiorata al 94', scintille in campo tra Milenkovic e Xhaka

Partita giocata sempre a ritmi altissimi e con molto agonismo ma che sul finale diventa molto nervosa. 

Al 94' scintille in campo tra Milenkovic e Xhaka. Un contatto di troppo tra i due rischia di degenerare. Ammoniti entrambi.

Di nuovo in vantaggio al 48' di Freuler

La Svizzera passa in vantaggio con Freuler al 48'. Recupero palla di Sow e cross di Shaqiri in area, smistato addirittura di tacco da Vargas per l'ex atalantino che non perdona: nulla può Milinkovic-Savic

Serbia-Svizzera. La partita spareggio

Qatar 2022, Svizzera-Serbia Afp
Qatar 2022, Svizzera-Serbia

Parità tra Serbia e Svizzera al termine dei primi 45'

Ancora parità tra Serbia e Svizzera al termine del primo tempo (2-2). Partita vivace e ricca di gol: quattro reti e tante emozioni. Per gli uomini di Stojkovic anche un palo, colpito in avvio da Zivkovic. Classifica parziale: Brasile 7 punti, Svizzera 4, Camerun 2, Serbia 

Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera: pareggio svizzera 2-2 Rai Sport
Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera: pareggio svizzera 2-2

Al 44' di nuovo in parità Serbia-Svizzera 2-2

La Svizzera ritrova il pareggio con Embolo al 44'. Azione corale della selezione svizzera, con Sow che apre a destra per Widmer, cross basso trasformato in gol sotto porta dal 7 della Svizzera.

Vlahovic al 35' riporta in vantaggio la Serbia

La Serbia raddoppia con Vlahovic al 35'

Lo juventino, al primo pallone di rilievo toccato, non perdona. Widmer perde palla, l'azione prosegue con Tadic che verticalizza per il compagno: tiro leggermente "sporcato" da Freuler che si insacca alle spalle di Kobel. 

Mitrovic realizza il pareggio della Serbia al 26'

Al 26' La Serbia pareggia. 

Tadic sfugge sulla sinistra e mette un cross dolce e preciso sulla testa di Mitrovic che indirizza e la mette sul secondo palo

Il gol di Shaqiri per il vantaggio della Svizzera

La rete del vantaggio della Svizzera

Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera: esultanza Xherdan Shaqiri Ap Photo
Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera: esultanza Xherdan Shaqiri

Al 20’ la Svizzera passa in vantaggio con Shaqiri

Al 20’ la Svizzera passa in vantaggio con Shaqiri. Discesa di Rodriguez sull’out mancino, palla in mezzo per Sow che serve l’ex interista che trafigge il portiere serbo.

La Fomazione della Serbia

Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera Rai Sport
Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera

La Formazione della Svizzera

Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera Rai Sport
Qatar 2022, Gruppo G: Serbia-Svizzera

Ultima giornata decisiva per il Girone G dei Mondiali.

Il Brasile si è già messo in tasca la qualificazione e gli manca solo 1 punto per conquistare il primo posto del raggruppamento.

Più complicata invece la corsa al secondo posto, con Serbia e Svizzera che, proprio nello scontro diretto, si giocano il pass per gli ottavi. La sfida è perciò un vero e proprio spareggio, con gli svizzeri in vantaggio di due punti a cui potrebbe andar bene anche il pareggio, mentre i biancorossi non hanno alternativa alla vittoria. 

La partita è una replica di Serbia-Svizzera nel Mondiale in Russia del 2018, quando ad avere la meglio furono gli elvetici in rimonta. 

 

Serbia-Svizzera

La Serbia di Dragan Stojkovic arriva a questa sfida con risultati deludenti: dopo aver perso la partita d’esordio contro il Brasile (2-0), contro il Camerun si è fatta raggiungere (3-3) nel finale quando già assaporava la vittoria. Adesso, con 1 solo punto, vincere è d’obbligo per sperare di andare avanti.

Dall’altra parte la Svizzera deve almeno pareggiare perché dopo aver battuto all’esordio il Camerun (1-0) ha perso lunedì sera di misura contro il Brasile, quando gli elvetici hanno puntato al pareggio ma il gol di Casemiro all’83’ ha mandato in frantumi i loro piani. Il pareggio con i verdeoro avrebbe permesso loro di qualificarsi anche in caso di sconfitta per 1-0 contro i serbi, adesso la formazione di Murat Yakin non può assolutamente perdere per non subire sorpasso e conseguente eliminazione.

La classifica del Girone G:

Brasile 6 punti (qualificato agli ottavi di finale)

Svizzera 3 punti

Camerun 1 punto

Serbia 1 punto

 

Criteri di qualificazione in caso di parità di punteggio

In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti al termine della fase a gironi, il regolamento FIFA per i Mondiali Qatar 2022 prevede i seguenti criteri per stabilire la classifica:

1) Miglior differenza reti;

2) Maggior numero di gol segnati;

3) Scontri diretti;

4) Fair play: la squadra con il minor accumulo di “sanzioni” (cartellino giallo vale 1 punto, espulsione causata da due cartellini gialli vale 3 punti, cartellino rosso diretto vale 4 punti e cartellino rosso per un giocatore che aveva già un cartellino giallo vale 5 punti);

5) Sorteggio.

La classifica del Gruppo H

Qatar2022 classifica gruppo H rai1
Qatar2022 classifica gruppo H

Uruguay vince ma torna a casa

L'Uruguay vince 2-0 sul Ghana ma torna a casa. La vittoria della Corea del Sud sul Portogallo elimina La Celeste che non passa agli ottavi di finale

Le Lacrime di Suarez

Le lacrime di Suarez

Disperazione e lacrime del “cannibale” e del pubblico uruguaiano alla notizia del vantaggio della Corea del Sud sul Portogallo al 91': La Celeste eliminata dal Mondiale

Ghana-Uruguay la cronaca testuale

Ghana-Uruguay 0-2, la sintesi dell'avvincente primo tempo

Uruguay avanti di due gol al termine dei primi 45'

Al termine del primo tempo Ghana-Uruguay 0-2 con due prodezze di De Arrascaeta su splendidi assist di Suarez. 

Pesa per il Ghana il rigore sbagliato da A. Ayew sullo 0-0 al 18' che avrebbe potuto cambiare il primo tempo. Bravo l'Uruguay dopo il doppio vantaggio a gestire l'ultima parte di gara. Al momento il Ghana è eliminato mentre l'Uruguay passerebbe. 

Gol di De Arrascaeta per il raddoppio dell'Uruguay al 32'

Uruguay raddoppia al 32'

Uruguay ancora in gol al 32', di nuovo De Arrascaeta che firma la doppietta con una rete al volo.

Uruguay in vantaggio grazie al guizzo di De Arrascaeta al 26'

Uruguay in vantaggio con De Arrascaeta

Al 26' Uruguay in vantaggio con De Arrascaeta.

Cross dalla destra per Suarez, che riesce a controllare la palla dopo due svarioni dei difensori del Ghana, si aggiusta la palla e calcia. Arriva la respinta del portiere ma è svelto De Arrascaeta che di testa a porta vuota sigla il vantaggio

Al 18' il rigore parato al Ghana

Il rigore parato al Ghana

Occasione per le Black Stars. 

Rigore concesso al Ghana calciato debolmente da Ayew e parato da Rochet, portiere dell’Uruguay, al 18’ dopo una lunga osservazione del Var per un precedente sospetto fuorigioco.

La Formazione del Ghana

Coppa del Mondo Qatar 2022, Ghana-Uruguay Raisport
Coppa del Mondo Qatar 2022, Ghana-Uruguay

La Formazione dell'Uruguay

Coppa del Mondo Qatar 2022, Ghana-Uruguay Raisport
Coppa del Mondo Qatar 2022, Ghana-Uruguay

Ghana-Uruguay, partita spareggio nel Gruppo H

Ultimi verdetti prima dell’inizio degli ottavi di finale fissato a domani, sabato 3 dicembre. 

Solo il Portogallo con 6 punti in classifica è certo della qualificazione mentre Uruguay, Ghana e Corea del Sud sgomitano per il secondo posto. La squadra africana è attualmente seconda in classifica con 3 punti mentre l’Uruguay ne ha soltanto 1 ma per l’incontro odierno la Celeste sembra la candidata principale a vincere e passare il turno.

 

Ghana-Uruguay

Il Ghana fino ad ora ha sempre dato spettacolo: nella prima gara è stata sconfitta 3-2 dal Portogallo senza demeritare e nella seconda giornata ha sconfitto la Corea del Sud per 3-2. Contro l’Uruguay potrebbe bastare anche un pari e sperare che la squadra di Son non batta i lusitani con più di due reti di scarto.

Le Black Star potrebbero addirittura qualificarsi al primo posto in caso di migliore differenza reti rispetto a Cristiano Ronaldo & co. 

L’Uruguay ha disputato finora un Mondiali sottotono pareggiando con la Corea del Sud (0-0) nella prima giornata e perdendo contro il Portogallo per 2-0. Gli Sky Blue sono non hanno ancora segnato un gol. Per sperare di passare agli ottavi di finale la Celeste deve assolutamente vincere questa partita.

Mondiali di calcio Qatar 2022, Ghana - Uruguay (GettyImages)
Mondiali di calcio Qatar 2022, Ghana - Uruguay

La classifica del Gruppo H

La Classifica 

Portogallo 6 punti (virtualmente qualificato agli ottavi di finale)

Ghana 3 punti

Uruguay 1 punto

Corea del Sud 1 punto

 

Criteri di qualificazione in caso di parità di punteggio

In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti al termine della fase a gironi, il regolamento FIFA per i Mondiali Qatar 2022 prevede i seguenti criteri per stabilire la classifica:

1) Miglior differenza reti;

2) Maggior numero di gol segnati;

3) Scontri diretti;

4) Fair play: la squadra con il minor accumulo di “sanzioni” (cartellino giallo vale 1 punto, espulsione causata da due cartellini gialli vale 3 punti, cartellino rosso diretto vale 4 punti e cartellino rosso per un giocatore che aveva già un cartellino giallo vale 5 punti);

Le partite di oggi e come seguirle

Giornata decisiva per i gironi H e G. Anche oggi alcune partite verranno giocate in contemporanea.

Per questo, rainews.it continuerà a seguire le partite di oggi non con una sola “maratona”, ma con 2. In questo modo sarà possibile seguire su ogni "maratona" la diretta streaming e la cronaca testuale di una delle 2 partite in corso.

Nell'articolo che stai leggendo, quindi, potrai seguire:

  • alle ore 16, Ghana-Uruguay per il girone H. Diretta tv Rai Sport, e in streaming su questa pagina di rainews.it e su Rai Play
  • alle ore 20, Camerun-Brasile per il girone G. Diretta tv su Rai 1, e in streaming su questa pagina di rainews.it e su Rai Play

Invece, potrai seguire nell'altra maratona:

  • alle ore 16, Corea del Sud-Portogallo per il girone H. Diretta tv su Rai 1, e in streaming su rainews.it e su Rai Play
  • alle ore 20, Serbia-Svizzera per il girone G. Diretta tv su Rai Sport, e in streaming su rainews.it e su Rai Play

 

I link utili per seguire il Mondiale

Tutte le partite sono in diretta streaming su rainews.it e Rai Play. Ricordiamo infatti che la Rai trasmetterà tutte le 64 partite di questo mondiale. E - chi vorrà - potrà seguirle anche in 4k.

Qui le puntate di Road to Qatar per scoprire tutto di ogni squadra nazionale che partecipa al Mondiale