Cronaca

Delitto di Lanciano, oggi l'interrogatorio di garanzia

Si è avvalso della facoltà di non rispondere l'omicida reo confesso. A Chieti l'autopsia della vittima.

Delitto di Lanciano, oggi l'interrogatorio di garanzia
TGR Abruzzo
Lanciano strada del delitto

Si è avvalso della facoltà di non rispondere Amleto Petrosemolo, recluso nel carcere di Lanciano per l'omicidio di Francesco De Grandis. A Chieti intanto è in corso l'autopsia sul corpo della vittima. Francesco De Grandis, 72 anni, conosciuto come Ciccillo, ex imbianchino con l'hobby della pittura e della musica, è stato ucciso domenica mattina mentre andava a messa. Contro di lui l'assassino ha esploso 13 colpi. Nella sua casa ritrovato un piccolo arsenale.