Le previsioni del 18 marzo

Giornata ricca di addensamenti e precipitazioni sparse

Le previsioni del 18 marzo
TgR Abruzzo
Meteo Abruzzo

L’alta pressione continua ad indebolirsi causando un graduale aumento della variabilità atmosferica che al centro-sud potrà portare precipitazioni sparse. In Abruzzo avremo per quasi tutto l’arco delle 24 ore nubi alte e stratificate che interesseranno buona parte del territorio regionale, oltretutto durante le ore centrali della giornata nubi più consistenti si formeranno lungo la dorsale appenninica dando luogo a possibili locali precipitazioni, più probabili al pomeriggio. Il peggioramento riguarderà anche le temperature che registreranno diffusi cali, soprattutto nei valori massimi che si attesteranno intorno ai 10 gradi nelle conche interne, e tra i 12 e i 14 gradi lungo la fascia adriatica. Per quanto riguarda i venti saranno ancora da deboli a moderati, con locali rinforzi nell’entroterra. Soffieranno prevalentemente dai quadranti settentrionali lungo la fascia costiera, per poi ruotare da quelli orientali nell’inserimento nelle aree interne. Anche il moto ondoso andrà ad aumentare fino ad avere mare mosso. Per sabato ci aspettiamo una minore copertura nuvolosa, in special modo sui settori adriatici, mentre nelle aree interne rimarrà ancora piuttosto estesa e tra il pomeriggio e la serata potrà essere associata a isolate precipitazioni. Anche per domenica è attesa una discreta variabilità atmosferica, con temporanee schiarite e annuvolamenti sparsi. Potremo ancora assistere a fenomeni sparsi, più probabili sui settori meridionali della regione.