Giallo a Ofena, allevatore ferito con un colpo di pistola alla testa

Inchiesta della Procura di Sulmona sul ferimento di un allevatore di 28 anni, Emiliano Palmeri. Il giovane ritrovato privo di sensi in un uliveto

Giallo a Ofena, allevatore ferito con un colpo di pistola alla testa
TGR Abruzzo
Ofena

I carabinieri della compagnia di Sulmona indagano sul giallo del ferimento di un allevatore di 28 anni, Emiliano Palmeri a Ofena. Il giovane residente a Castel del Monte è stato ritrovato nella notte fra martedì e mercoledì dopo ore di ricerche in uliveto. Era privo di sensi con una ferita alla testa causata da un colpo di pistola. L'arma potrebbe essere una di quelle utilizzate per abbattere gli animali nei mattatoti. 

L'allevatore è ricoverato nell'ospedale dell'Aquila in prognosi riservata. Ha ripreso conoscenza ma dovrà essere sottoposto a un delicato intervento chirurgico alla testa. La Procura di Sulmona ha aperto un fascicolo contro ignoti. Le ipotesi di reato sono lesioni gravi e tentato omicidio.