Betafence, lavoratori in ansia

I sindacati: stiamo assistendo allo smembramento della fabbrica con la vendita di un magazzino merci e di alcuni macchinari

Betafence, lavoratori in ansia
Tgr Abruzzo
Betafence, incontro sindacale

Torna a riaccendersi la vertenza Betafence. I sindacati evidenziano la carenza di investimenti sul sito di Tortoreto nel quale si sta assistendo a uno smembramento con la vendita di un magazzino merci e di alcuni macchinari. 

I lavoratori, oltre 150 sono in solidarietà con 60 esuberi annunciati. I corsi di formazione sono partiti con notevole ritardo. 

L'assessore regionale al lavoro Quaresimale ha annunciato un incontro con i vertici aziendali ma i rappresentanti dei lavoratori lamentano la loro esclusione dal tavolo. 

Nel video la dichiarazione di Natascia Innamorati, segretaria provinciale della Fiom Cgil di Teramo.