Pescara: Operazione "Drug Market"

Cocaina ed eroina pronte per lo spaccio: la GdF arresta 37enne a Rancitelli

Pescara: Operazione "Drug Market"
Tgr
Operazione "Drug Market" Gdf

Arresto della Guardia di Finanza  a Pescara per un 37enne di etnia rom che nascondeva in casa quasi 82 grammi di  droga, tra cocaina ed eroina. L'uomo,  disoccupato e residente nel cosiddetto “Ferro di Cavallo” del quartiere Rancitelli,  è stato sorpreso mentre scavalcava la balaustra di casa per gettare pacchi pieni di sostanza stupefacente dal balcone dell'appartamento adiacente, disabitato e con ingresso murato. I finanzieri, dopo aver a loro volta saltato il terrazzino, hanno bloccato lo spacciatore, riportandolo in casa con l'ausilio dei Vigili del Fuoco e la collaborazione del Nucleo Antidegrado della Polizia Municipale di Pescara. In seguito, le Fiamme Gialle, con il supporto delle unità cinofile, hanno perquisito l'abitazione sequestrando, oltre alla cocaina e all'eroina, dal valore di mercato di quasi 8.000 euro, 1.700 euro in contanti. L’uomo è stato denunciato per il reato di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti alla locale Procura della Repubblica, che ha disposto l'arresto, convalidando la perquisizione locale e il sequestro.