David di Donatello

Trionfano D'Attanasio e Di Pietrantonio

Secondo David per il direttore della fotografia pescarese. Primo per la scrittrice teramana.

Trionfano D'Attanasio e Di Pietrantonio
Rai 1
Michele D'Attanasio

Michele D'Attanasio, direttore della fotografia pescarese, premiato a Cinecittà per Freaks Out di Gabriele Mainetti. D'Attanasio aveva già  vinto il David nel 2017 per il film Veloce come il vento di Matteo Rovere. Trionfa anche Donatella Di Pietrantonio, che insieme a Monica Zapelli ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura non originale con "L'Arminuta",  il film tratto dall'omonimo romanzo della scrittrice abruzzese.