Serie D

Vastese ai play-off, delusione Pineto

I verdetti dell'ultima giornata del girone F. La Vastese è l'unica squadra a giocare i play-off. Delusione per il Pineto, sconfitto a domicilio dalla Samb nello scontro diretto. Salvi Notaresco e Chieti. Play-out per il Castelnuovo Vomano

Vastese ai play-off, delusione Pineto
Lcc
Serie D

Si chiude il campionato di serie D ed è il momento dei consuntivi dopo la vittoria del torneo da parte della Recanatese con largo anticipo. Ai play-off approdano Trastevere, Tolentino, Sambenedettese e Vastese. 

Gli aragonesi hanno vinto a Nereto contro la penultima in classifica e retrocessa già da tempo. Reti tutte nel primo tempo di Alessandro al nono e di Ceccacci al tredicesimo. Per i vibratiani ha accorciato le distanze Pedalino nel finale di frazione. Pineto fuori dai playoff, chiude sesto dopo la sconfitta interna con la Samb. Biancazzurri che si erano portati in vantaggio con Minicleri al minuto trentatre del primo tempo. Due minuti dopo il pari dell'ex Federico Cardella. Nella ripresa al cinquantunesimo il gol partita su calcio di rigore concesso per fallo in area di Pepe su Pica. Trasforma il penalty Cardella per la sua personale doppietta. 

Chieti e Notaresco chiudono all'ottavo posto e conquistano la salvezza. Pari dei neroverdi a Recanati 1 a 1 con il quattordicesimo gol di Luca Fabrizi. Il San Nicolò Notaresco ha ottenuto la permanenza in quarta serie vincendo sul campo dell'ultima in classifica, l'Aurora Alto Casertano, per 2 a 0. Sigilli di Pampano e Valenti. 

Ai play-out il Castelnuovo che pareggia 1 a 1 a Vastogirardi con rete di Emili. I teramani se la vedranno proprio con i molisani per gli spareggi retrocessione. Gara di andata in Abruzzo. 

Nello spareggio di eccellenza all'Adriatico di Pescara, L'Aquila ha battuto il Giulianova per 2 a 0 con reti di Shiba e Massetti. Aquilani che hanno dedicato la vittoria dello spareggio play-off al piccolo Tommaso. Accedono, così alla fase interregionale.