Calcio

L'Aquila , amaro pareggio

Non basta il pari contro il Chisola. L'Aquila esce sconfitta nel doppio confronto della finale nazionale dei play-off di Eccellenza

L'Aquila , amaro pareggio
L'Aquila 1927
I giocatori dell'Aquila 1927 a fine gara

Il sogno di tornare in Serie D sfuma proprio sul più bello, ad un passo dal traguardo. L'Aquila 1927 non ce l’ha fatta a conquistare la promozione negli spareggi nazionali di Eccellenza: al ‘Dino Marola’ di Vinovo, è finita 1 a 1. Nella gara di andata, invece, L'Aquila era stata sconfitta in casa, Al Gran Sasso d'Italia, per 0-2. Sarebbe servito un miracolo sportivo alla formazione Rossoblù che a metà secondo tempo ci aveva anche creduto. Aveva illuso la rete di Carbonelli che con una conclusione all'angolino basso aveva accorciato le distanze. Ma la doccia gelata è arrivata qualche minuto più tardi. All'82' fallo in area di rigore: protagonista ancora Carbonelli che ha steso Zeni. Dal dischetto Negro spiazzando De Chirico per 1-1 finale, ha consegnato la promozione al Chisola.