Ferrovia e polemiche

Manoppello, il "raddoppio" contestato

Il Consiglio comunale di Manoppello ribadisce il no al contestato raddoppio della ferrovia Roma Pescara che dividerebbe in due il territorio comunale

Manoppello, il "raddoppio" contestato
Tgr
Manoppello: Consiglio comunale

Il contestato raddoppio della linea ferroviaria Roma-Pescara al centro Ieri sera a Manoppello di un consiglio comunale straordinario per ribadire l'opposizione al progetto di RFI.

 Un progetto che il sindaco di Manoppello, Giorgio De Luca,  ha contestato perché dividerebbe ancora di più il paese spaccandolo di fatto in due. 

A favore dell'opera si era invece espresso, proprio nei giorni scorsi, il governatore Marsilio secondo cui su tratta di un progetto strategico per l'Abruzzo che dimezzerebbe i tempi di percorrenza per cittadini e pendolari.