Vertenza Oma, accordo sui 219 addetti

Salvi i posti di lavoro. Subentra l'azienda metalmeccanica Lear

Vertenza Oma, accordo sui 219 addetti
Tgr Abruzzo
Vertenza Oma

Esito positivo per la vertenza Oma. I sindacati territoriali Fim, Fiom e Uilm hanno siglato l'accordo che salva il posto di lavoro per i 219 dipendenti dell'azienda metalmeccanica che ha sede a Pescara. 

L'azienda, fallita nel 2019, è stata gestita per quasi tre anni in esercizio provvisorio. La svolta è arrivata con l'acquisizione da parte di Laer. L'accordo prevede il passaggio di tutti i lavoratori alla nuova proprietà. 

Tutti i trattamenti retributivi ed economici, e l'anzianità di servizio, saranno confermati. I sindacati chiedono ora di conoscere nei dettagli il piano industriale. 

La dichiarazione di Alessandra Tersigni, Fiom Cgil Pescara