Dopo l'afa, ecco la pioggia

Violento nubifragio a Popoli

Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco a causa di allagamenti e alberi pericolanti

Violento nubifragio a Popoli
Tgr
Un sottopasso allagato

Bomba d'acqua a Popoli, nella Val Pescara. Numerose le chiamate arrivate al centralino del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, che hanno eseguito diversi interventi. Garage e scantinati allagati, alberi e rami pericolanti. Una leggera pioggia è caduta anche su Pescara, una delle tredici città classificate oggi con bollino "rosso" secondo il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute. Il livello massimo di allerta, nel capoluogo adriatico - dove
le temperature hanno superato i 33 gradi - è previsto anche per oggi, 27 luglio. Secondo le previsioni degli esperti, rovesci e temporali, localmente anche di forte intensità, interesseranno soprattutto le zone interne e le colline abruzzesi.