Indaga la polizia tedesca

Ristoratore abruzzese ucciso a Stoccarda

Trovato con ferite di arma da taglio nella cantina del locale con il suo socio, anche lui senza vita

Ristoratore abruzzese ucciso a Stoccarda
Rainews
La polizia tedesca

E' abruzzese uno dei due ristoratori uccisi a Stoccarda. Gianni Valli è stato trovato senza vita, così come il suo socio Rosario Lamattina, all'interno del locale che i due gestivano insieme in Germania. Massimo riserbo sulle indagini ma, secondo le indiscrezioni filtrate, la porta della cantina in cui sono stati rinvenuti i corpi era chiusa dall'interno. Sembrerebbero dunque escluse sia la presenza di altre persone sia il coinvolgimento della criminalità organizzata. Tra le ipotesi al vaglio, quella di una lite finita in tragedia e di un omicidio-suicidio. Entrambi gli imprenditori, 53 anni, erano molto conosciuti in città.