L'inchiesta

Usura ed estorsione, arrestato un 38enne

La misura cautelare per i reati di usura ed estorsione. Indagate altre 6 persone. Scattato un sequestro preventivo di oltre 350 mila euro

Usura ed estorsione, arrestato un 38enne
Tgr Abruzzo
Seconda giornata di interrogatori

Avrebbe prestato denaro ad un imprenditore del teramano applicando tassi d'interesse fino al 400%, poi, non riuscendo a riscuotere, si è fatto assumere, anche per evitare di finire in carcere a causa di una precedente condanna. I carabinieri di Pescara e Montesilvano hanno arrestato un 38enne di Montesilvano accusato di usura ed estorsione. Nell'inchiesta indagate anche altre 6 persone residenti tra le province di Pescara, Teramo e Milano. La Procura di Pescara ha disposto il sequestro preventivo di oltre 350 mila euro nei confronti dell'arrestato e dei tre indagati.