Rogo Pineta di Pescara

Chiesto l'incidente probatorio

Novità nell'inchiesta per l'incendio della Pineta Dannunziana che il 1 agosto 2021 distrusse 35 ettari di vegetazione. quattro gli indagati.

Chiesto l'incidente probatorio
Tgr Abruzzo
Pineta Pescara

La Procura di Pescara ha chiesto l'incidente probatorio per il rogo nella Pineta Dannunziana del 1 agosto 2021, che distrusse 35 ettari di vegetazione. quattro gli indagati, tra cui il sindaco di Pescara Carlo Masci, due dirigenti rfi e il titolare di un'impresa per la manutenzione del verde. rispondono a vario titolo di incendio boschivo colposo e falso ideologico. la Procura, a seguito dell'indagine condotta dai Carabinieri Forestali di Pescara, chiede al perito di "ricostruire la causa e la dinamica dell'incendio.