Autostrade A24 e A25

Gestione contesa

Fissata per oggi l'udienza al Consiglio di Stato per la concessione della rete autostradale. Il collegio giudicante dovrà confermare o meno il decreto monocratico che riportava ad Anas la gestione delle arterie che collegano l'Abruzzo con il Lazio

Gestione contesa
Tgr Abruzzo
Autostrada dei Parchi

Oggi il collegio giudicante del Consiglio di Stato dovrà confermare o meno il decreto monocratico che affidava la gestione delle due arterie stradali all'Anas e non più a Strada dei Parchi.  La decisione era stata presa con un decreto del presidente della Quinta Sezione, in attesa della decisione cautelare. Il Consiglio di stato, nel decreto, riformava l'ordinanza del Tar del Lazio che aveva concesso per due volte la sospensiva presentata dalla società Strada dei Parchi, concessionaria del gruppo Toto, dopo che il 7 luglio scorso il Governo aveva deciso di riportare la gestione delle strade sotto il controllo pubblico attraverso l'Anas. Il 21 settembre i giudici amministrativi del Lazio dovranno esprimere il loro “giudizio di merito”.