Infezioni da zanzare, un caso di dengue a Teramo

Diagnosticato all'ospedale Mazzini il primo caso di dengue, malattia di origine virale. Ricoverata in isolamento una donna di 40 anni tornata da Cuba il 9 agosto

Infezioni da zanzare, un caso di dengue a Teramo
Tgr Abruzzo
Una zanzara

Il reparto di malattie infettive dell'ospedale di Teramo ha diagnosticato un caso di dengue, rara malattia trasmessa agli esseri umani dalle punture di zanzare nelle zone tropicali e sub-tropicali. Ricoverata in isolamento una donna teramana di 40 anni tornata da Cuba il 9 agosto con febbre e sintomi simili all'influenza. Ieri si è recata al Pronto soccorso dopo la comparsa di lesioni petecchiali alle gambe. Il caso è stato subito segnalato all'Istituto Superiore di sanità dopo l'esito degli esami da parte del laboratorio nazionale di riferimento per gli Arbovirus. Discrete le condizioni di salute della donna. Sotto stretto controllo i valori ematici per il rischio che si verifichino episodi emorragici. La paziente è in isolamento. Attivate le procedure per disinfestare le aree limitrofe alla sua abitazione.