Tragedia a San Pelino di Avezzano

Schiacciata dalla trave dell'altalena

La bambina, 12 anni, stava giocando nell'oratorio. E' stata colpita dalla trave in legno. Vani i tentativi di soccorso dei sanitari del 118. Area sequestrata dalla procura di Avezzano che ha aperto un'inchiesta

Schiacciata dalla trave dell'altalena
Tgr Abruzzo
La trave che ha schiacciato la bambina di 12 anni

È affidato al pubblico ministero Maurizio Maria Cerrato il caso della bambina di 12 anni, morta dopo che le è crollata addosso un'altalena in legno, stava giocando nel giardino dell'oratorio di San Pelino di Avezzano. L'incidente è avvenuto dopo le ore 18. La piccola non è morta sul colpo, è stata soccorsa dal personale medico del 118 e trasportata all'ospedale di Avezzano dov'è deceduta al pronto soccorso. A risultare fatali sono stati i diversi traumi e le gravi ferite riportate dal crollo della struttura in legno dell'altalena su cui giocava. Domani mattina il pm Cerrato procederà ad un sopralluogo nell'area dell'incidente, dove si è recato anche oggi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Avezzano che hanno eseguito analisi e rilievi.