L'analisi dell'Unione Nazionale Consumatori

A Teramo bollette raddoppiate

E' la quarta città in Italia per aumento dell'energia, terza per rialzo del costo dei generi alimentari

A Teramo bollette raddoppiate
Tgr Abruzzo
Prezzo del gas alle stelle

Bollette quasi raddoppiate a Teramo, quarta città in Italia per aumento dell'energia +86,6%. La particolare classifica è stata stilata dall'Unione Nazionale Consumatori su dati tendenziali di agosto e mette sul podio Bolzano +117,7%, poi Trento +116,7% e Perugia +86,6%. Segue Teramo, come detto, ma nella top ten c'è anche Pescara (+83,9%). Per energia elettrica, gas e altri combustibili, in Italia il rincaro ad agosto 2022, sullo stesso mese del 2021, è stato del 76,4%, con una stangata a famiglia pari in media a 1030 euro su base annua. Sul versante dei prodotti alimentari e delle bevande analcoliche non va meglio. Teramo è terza in Italia, con un aumento dei prezzi del 13%, pari a 695 euro in più all'anno: ben oltre la media nazionale del 10,5%, che si traduce in 592 euro di maggior costo per le famiglie. Peggio del capoluogo di provincia abruzzese fanno solo Cosenza ed Ascoli Piceno. Scorrendo la classifica l'altra città abruzzese rilevata è ancora Pescara, che si posizione al 28° posto con un'inflazione del 11,2%