Finito il fermo

I pescherecci tornano in mare

Dopo un mese di stop riprende l'attività della marineria. Situazione difficile. Il costo del gasolio è sceso ma resta alto e le famiglie per la crisi consumano meno pesce

I pescherecci tornano in mare
Tgr Abruzzo
Pescherecci nel porto di Pescara

Dopo un mese di fermo fra ieri sera e stamattina sono tornati in mare i pescherecci, almeno il 40% a Pescara. Gli armatori delle altre imbarcazioni riprenderanno l'attività lunedì prossimo. Si riparte ma in una situazione difficile per il settore. Il costo del gasolio è sceso a poco meno di un euro ma resta alto. C'è da far fronte inoltre al calo dei consumi dovuto alla crisi. Le famiglie spendono meno. Di conseguenza i prezzi al mercato del pesce sono bassi. Sulla contrazione della domanda pesa anche la fine della stagione turistica.