Attivata la Farnesina

Due writers abruzzesi arrestati in India

Con loro anche due marchigiani. Sono accusati di aver disegnato graffiti sulle carrozze della metropolitana

Due writers abruzzesi arrestati in India
Tgr Abruzzo
Writer a lavoro

Quattro writers italiani sono stati arrestati nella città indiana di Ahmedabad per avere disegnato graffiti sulle carrozze della metropolitana. Tra loro ci sono due giovani abruzzesi: il 24enne Gianluca Cudini di Tortoreto e il 21enne Daniele Stranieri di Spoltore. Gli altri due sono marchigiani. Lo riferisce l'agenzia ANSA. Sarebbero stati individuati attraverso i filmati delle telecamere di sorveglianza. Secondo le autorità locali, hanno causato un danno pari a 50mila rupie (circa 630 euro). L'episodio sarebbe avvenuto nelle prime ore di venerdì. Più tardi quel giorno, il Primo Ministro Narendra Modi ha inaugurato la Fase 1 del servizio ferroviario della metropolitana in un'altra parte della città. Sulla vicenda si è attivata la Farnesina.