Vacri

Vigneto su area vincolata, denunciato proprietario

I Carabinieri della Tutela Forestale e dei Parchi denunciano proprietario del terreno

Vigneto su area vincolata, denunciato proprietario
Carabinieri Forestali
L'area oggetto dell'accertamento dei Carabinieri Forestali a Vacri

Aveva iniziato i lavori di sbancamento per impiantare un vigneto su un'area sottoposta a vincolo idrogeologico nei pressi del torrente Dedalo, a Vacri (CH). I Carabinieri della Tutela Forestale e dei Parchi hanno denunciato il proprietario del terreno situato in località “Colle dei Presti”. Come si vede dalle foto, i lavori in corso prevedevano opere di sbancamento e movimento terra con estirpazione di vegetazione e sarebbe avvenuto senza le previste autorizzazioni, in totale difformità dal progetto presentato. Secondo quanto accertato dai forestali, all’atto dell’accertamento, infatti, l’area oggetto d’intervento risultava priva di vegetazione arborea ed arbustiva ed era interessata da lavori di scasso, movimento terra e dissodamento che hanno interessato anche gli argini del torrente Dendalo

L'area oggetto di accertamento a Vacri Carabinieri Forestali
L'area oggetto di accertamento a Vacri