Viabilità

Cedimento sul ponte del Salinello

L'allarme nella notte, verso le 23, da parte di alcuni automobilisti. Fortunatamente nessun veicolo è stato coinvolto. Probabile il collasso di una trave di cemento. La viabilità è stata deviata su strade alternative

Cedimento sul ponte del Salinello
Tgr Abruzzo
il ponte sul Salinello interessato al cedimento

Il cedimento nella notte, intorno alle 23. Una trave in cemento armato è collassata aprendo una voragine. Fortunatamente in quel momento non transitava nessun veicolo. L'area interessata è il ponte sul torrente Salinello lungo la strada provinciale 12, tra i comuni di Sant'Omero e Bellante. Sul ponte era presente la segnaletica che limitava il passaggio dei mezzi, era vietato il transito a quelli di peso superiore alle 12 tonnellate e mezzo. A dare l'allarme alcuni automobilisti, che con prontezza di spirito, dopo aver chiamato i vigili del fuoco, hanno posto del nastro segnaletico impedendo il passaggio di altri veicoli. Immediato l'arrivo anche dei dipendenti della provincia di Teramo che hanno chiuso la strada provinciale con dei new Jersey in cemento. La viabilità è stata deviata su strade alternative. In giornata verranno effettuati accertamenti per capire l'origine del collasso della struttura. Sul posto è intervenuto anche il Presidente della Provincia Diego Di Bonaventura per accertarsi direttamente di quanto accaduto.