Migranti, in arrivo da Livorno altri profughi

Dei 142 migranti che stanno sbarcando in queste ore dalla nave "Life support" di Emergency 36 sono destinati ai centri d'accoglienza abruzzesi

Migranti, in arrivo da Livorno altri profughi
TgR Abruzzo
I migranti intercettati nel mediterraneo

 

Le destinazioni dei 142 migranti che stanno sbarcando in queste ore dalla nave "Life support" di Emergency sarebbero cambiate rispetto alle comunicazioni dei giorni scorsi. Ad annunciarlo il sindaco di Livorno, Luca Salvetti, rispondendo ad alcune domande dei giornalisti. "Le destinazioni per lo smistamento - ha detto Salvetti, presente nel porto di Livorno ad accogliere i migranti - mi risultano cambiate. Marche, Molise e Abruzzo hanno sostituito Lombardia e Emilia Romagna. Rimane invece la Liguria".  "Per Livorno e provincia ho aperto  un Cas straordinario per minori perché i numeri di oggi sono 26, altri 12 in arrivo domani, quindi tra rete Sai e quella territoriale non c'è spazio a sufficienza. Sulla ripartizione dei migranti adulti, è stata fatta a livello centrale: 40 in Liguria, 40 nelle Marche e 36 in Abruzzo e 36 in Molise". Così il prefetto di Livorno Paolo D'Attilio in merito allo sbarco dei migranti dalla Life Support. "Usmaf ha terminato controlli sanitari - ha aggiunto -.Adesso controlli sanitari a terra, identificazione da parte forze di polizia e infine trasferimento regione assegnata".