Ndrangheta: 56 arresti in Italia

L'Aquila tra le città coinvolte nell'operazione della Polizia: associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione, sequestro di persona i reati contestati

Ndrangheta: 56 arresti in Italia
Tgr Abruzzo
Operazioni della polizia

 C'è anche L'Aquila tra le città in cui dalle prime ore di questa mattina uomini della Polizia di Stato stanno dando esecuzione ad un'ordinanza per l'applicazione di misure cautelari disposte a carico di 56 soggetti, gravemente indiziati, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, porto e detenzione illegale di armi, sequestro di persona, trasferimento fraudolento di valori, illecita concorrenza con violenza e minaccia e traffico di influenze illecite, aggravati dal metodo e dall'agevolazione mafiosa, nonché di corruzione, rivelazione di segreto d'ufficio e associazione per delinquere finalizzata
alla ricettazione ed al riciclaggio di macchine agricole, aggravate dalla transnazionalità e dall'agevolazione mafiosa. Sulla operazione convocata una Conferenza Stampa nella Procura della Repubblica DDA di Catanzaro alle ore 11, alla presenza del Procuratore Capo Dott. Nicola Gratteri e del Direttore Centrale Anticrimine Prefetto Francesco
Messina.