Travolse e uccise con la sua auto un bimbo nel passeggino. 2 anni ad un 89enne

Pena sospesa all'anziano di Roseto che lo scorso anno investì nonna e nipote. Il piccolo di nove mesi morì dopo sei giorni di coma

Travolse e uccise con la sua auto un bimbo nel passeggino. 2 anni ad un 89enne
Tgr Abruzzo
Il Suv che ha investito il bambino di 9 mesi

Due anni di reclusione, pena sospesa. E' la condanna inflitta col patteggiamento, dal Gup del tribunale di Teramo, Roberto Veneziano, a un 89 enne di Roseto che, alla guida della sua automobile, investì un bimbo di nove mesi, morto dopo sei giorni di coma al Bambino Gesù di Roma. Il 25 marzo dello scorso anno, la nonna e il bimbo, quest'ultimo nel passeggino, stavano attraversando sulle strisce pedonali la statale 150 a Pagliare di Morro d'Oro, quando entrambi furono travolti dal suv condotto dall'anziano.