Le donne lasciano il segno (Re-live)

Iniziativa del Comitato Unico di Garanzia del Consiglio regionale dell’Abruzzo

“Le donne lasciano il segno” è il titolo dell'evento, organizzato dal Comitato Unico di Garanzia del Consiglio regionale dell’Abruzzo, nella sala Ipogea di Palazzo dell'Emiciclo, in occasione della Giornata Internazionale della donna.

Il comitato si è fatto promotore di questa iniziativa per valorizzare l’ecletticità della donna nella civiltà contemporanea e trasmettere un messaggio positivo sul ruolo e il valore delle donne, ormai ampiamente testimoniato in qualunque campo della vita: artistica, sociale, imprenditoriale, sportiva e letteraria. A raccontarsi, sette donne che rappresentano ciascuna un’eccellenza in uno specifico ambito professionale:

Francesca Romana Stornelli (architetta e pittrice)

Marica Branchesi (astrofisica e professoressa)

Antonella Di Tonno (vice responsabile nazionale Coldiretti Donne Impresa)

Federica Di Natale (campionessa di pattinaggio a rotelle corsa)

Emilia Di Pasquale (pianista e compositrice)

Valeria Bellobono (scrittrice, autrice e favolista)

Alessandra Relmi (attrice)