Solidarietà

Arrivati a Pescara i piccoli pazienti oncologici ucraini

Sono stati portati in Italia da un volo della Guardia di Finanza. Per loro, cure immediate e la speranza di una nuova vita

"Grifo 21": Atterra a Pescara l'aereo l'ATR 72 della Guardia di Finanza che porta in salvo i piccoli pazienti ucraini in fuga dalla guerra. 

Si tratta del 4° volo umanitario dalla Polonia, diretto dalla Protezione Civile, con la collaborazione dei medici ARES 118 e l'assistenza delle Fiamme Gialle di Pescara.
 

A bordo anche una piccola paziente oncologica, con la mamma e la nonna, che partirà subito verso l'ospedale Salesi di Ancona, insieme a un altro bimbo. Un terzo sarà invece trasferito al Civile di Pescara.