I controlli della Guardia di Finanza

Truffa sul carburante

20 centesimi in più per ogni litro erogato. Nei guai un benzinaio del pescarese. Sarebbe riuscito a guadagnare 10 euro in più su ogni pieno