Nuclei di cure primarie a rischio all'Aquila

I medici che sono andati in pensione non vengono sostituti dalla Asl. I sindacati lanciano l'allarme