Al via la manifestazione

L'Abruzzo al Vinitaly

La nostra regione presente con quasi 100 produttori, 300 etichette in degustazione

Dopo due anni di stop a causa del covid, torna fino al 13 aprile a Verona il Vinitaly. Affollato dall’apertura il padiglione 12. Alte le attese per l’Abruzzo, presente con uno stand istituzionale e quasi 100 produttori. 1500 metri quadrati allestiti dal Consorzio di tutela Vini d’Abruzzo e dal Consorzio di tutela Colline Teramane, oltre all’Enoteca regionale. Oltre 300 etichette in degustazione. 
In programma nei quattro giorni di fiera incontri con buyers internazionali, importatori da tutta Italia. Si celebrerà anche il primo mezzo secolo della DOC Trebbiano d’Abruzzo. Domani sold out per la degustazione verticale “storica”, che parte dalla vendemmia 1973 e arriva al 2019.