Caso mense in tribunale

L'intossicazione alimentare di 200 alunni delle scuole pescaresi. Udienza rinviata al 3 giugno. Sotto accusa la società che gestiva il servizio e due caseifici. Il comune di Pescara è parte civile nel procedimento penale.