Area di risulta, presentato il nuovo progetto

Il piano, approvato martedì scorso dalla giunta comunale, prevede un parco di quasi 5 ettari, un silos parcheggi e una nuova sede della Regione Abruzzo